Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

EUDDPLUS — Risultato in breve

Project ID: 31555
Finanziato nell'ambito di: FP6-SUSTDEV
Paese: Germania

Il meglio della tecnologia del banco di guida

Un nuovo banco di guida europeo è stato sviluppato per i treni di trasporto merci e i treni passeggeri. Incorporando un'ergonomia avanzata e un sistema elettronico con un software di nuova concezione, il banco dei comandi diverrà parte integrante della nuova linea ferroviaria della rete transeuropea (TEN).
Il meglio della tecnologia del banco di guida
Il trasporto merci su strada è interamente dipendente dai combustibili fossili ed è una delle principali cause delle emissioni di anidride carbonica (CO2). Sorti da varie iniziative europee, come il Programma Marco Polo, gli obiettivi della politica di trasporto comprendono il trasferimento del traffico merci dalle strade a modalità maggiormente rispettose dell'ambiente, come ad esempio le ferrovie.

Un settore chiave di un sistema aperto per il miglioramento dei treni è il banco di guida, l'interfaccia uomo-macchina (IUM). Migliorando il software in questo settore cruciale e standardizzando, le operazioni del banco di guida raggiungerebbero una riduzione dei costi del ciclo di vita (CCV) stimata al 15%. Il progetto Euddplus ("European driver's desk advanced concept implementation - contribution to foster interoperability"), finanziato dall'UE, ha sviluppato un banco di guida compiutamente collaudato con configurazione e controlli armonizzati.

Gli esperti dell'interfaccia uomo-macchina hanno messo a punto delle prove di simulazione sulla base dell'esperienza acquisita in precedenti progetti europei.. Le prove sul campo sono state condotte rievocando le operazioni transfrontaliere che coinvolgono i conducenti provenienti da diversi operatori europei al fine di testare i vantaggi del banco di guida (test di usabilità). Per testare l'ergonomia del banco di guida è stato utilizzato un sistema di eye-tracking (dispositivo di registrazione e di analisi dei movimenti oculari), dai cui risultati è stato possibile dedurre la necessità di prestare la massima attenzione e dedicare un notevole sforzo mentale verso tali operazioni.

Il nuovo banco di guida offre al conducente caratteristiche ergonomiche ottimali. La presentazione delle informazioni adattata alla situazione specifica offre una guida sicura del veicolo e aiuta ad assicurare una reazione appropriata e adeguata in situazioni di pericolo o imprevisti. Tutte le parti elettromeccaniche sono state sostituite completamente con display elettronici, costituendo così un ulteriore incentivo di affidabilità, sicurezza e riduzione dei costi di manutenzione.

Il sistema ferroviario europeo trae beneficio in molti modi. I processi unificati comportano uno sforzo minore di formazione per i conducenti e una riduzione dei costi grazie alla flessibilità del personale. I costi minori di manutenzione sono dovuti alla produzione di massa delle parti di ricambio anziché alle parti delle macchine specificatamente adattate alle linee ferroviarie.

Lo sviluppo del banco di guida europeo ha raggiunto un concetto innovativo di veicolo, sia per i veicoli passeggeri sia per i veicoli merci. Il trasporto ferroviario è destinato a diventare più sicuro, più economico e più efficiente e un'alternativa più valida nel sistema dei trasporti europeo.

Informazioni correlate