Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

SASSPO — Risultato in breve

Project ID: 22698
Finanziato nell'ambito di: FP6-POLICIES
Paese: Finlandia

Promuovere il sostegno scientifico allo sviluppo rurale

Un progetto incentrato su sviluppo sostenibile e ricerca futura ha coinvolto attori di primo piano in tutta Europa per promuovere un approccio integrato alla politica agricola.
Promuovere il sostegno scientifico allo sviluppo rurale
Il progetto Sasspo ("Agriculture for sustainable development: A dialogue on societal demand, pressures and options for policy") ha lavorato per ispirare un approccio più integrato e sostenibile all'agricoltura e allo sviluppo rurale europei, basandosi sui risultati di ricerche esistenti e sulla deliberazione democratica. Promuovendo un approccio orientato al futuro, il progetto, finanziato dall'UE, mirava a fornire gli strumenti necessari allo sviluppo di politiche future, che dovrebbero aiutare i ricercatori a realizzare obiettivi ambientali, sociali ed economici in maniera integrata.

Gli obiettivi del progetto erano incentrati, tra i vari aspetti, sulla comprensione dell'interazione critica di riforma del mercato, politiche di sviluppo rurale e pianificazioni agro-ambientali, sulla creazione di cooperazione nell'area delle politiche agricole e di un forum per condividere esperienze di Stati membri vecchi e nuovi. Per cercare di arrivare a una nuova agenda di ricerca in linea con le opzioni di riforma politica, i membri di Sasspo hanno riunito produttori, scienziati, responsabili delle politiche e attori di primo piano per discutere i vantaggi del sostegno scientifico alle politiche agricole in Europa.

A tal fine sono stati organizzati due seminari di "policy dialogue". Il primo si è svolto a Helsinki, in Finlandia, è comprendeva partecipanti di paesi UE dell'Europa dell'est e del nord, mentre il secondo si è tenuto all'Aja, nei Paesi Bassi, e vi hanno partecipato paesi dell'Europa occidentale e meridionale. Insieme ai rappresentanti nazionali dal mondo dell'amministrazione e della ricerca in campo agricolo e ambientale, i seminari hanno ospitato rappresentanti della Commissione Europea, dell'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE), dell'Associazione agricola FNSEA, dell'Organizzazione europea dei proprietari terrieri (ELO) e di Friends of Earth.

I partner del progetto hanno redatto quattro policy brief basate sulle note informative e su quanto prodotto dai seminari, riassunte poi in un documento che presentava i maggiori risultati del progetto Sasspo. Questi includevano 15 fondamentali questioni della Politica agricola comune (PAC), raccomandazioni sulle linee politiche a esse relative e le necessità della ricerca corrispondente. È stato anche creato un sito web e importanti documenti sono stati resi disponibili online.

Informazioni correlate