Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

ASA-MOCO-WB — Risultato in breve

Project ID: 31770
Finanziato nell'ambito di: FP6-INCO
Paese: Austria

Un aiuto a scienza e tecnologia per i Balcani

La regione dei Balcani occidentali sta crescendo più rapidamente delle altre regioni europee e può trarre un considerevole vantaggio dal sostegno dell'UE. Una recente rete di scienza e tecnologia ha fornito il sostegno tanto necessario alla regione.
Un aiuto a scienza e tecnologia per i Balcani
I Balcani occidentali comprendono l'Albania e i paesi dell'ex Jugoslavia, fatta eccezione per la Slovenia, e sono una regione emergente in termini di industria, ricerca e sviluppo. Questa è una parte importante del continente europeo che ha un promettente potenziale di crescita e l'UE ha fatto molti passi per aumentare la competitività dei Balcani occidentali.

Il progetto ASA-MOCO-WB ("Analytical support assistance for the monitoring committee for Westbalkan countries"), finanziato dall'UE, rappresenta una rete costituita nel 2006 per sostenere la regione. In particolare ha supervisionato il dialogo di scienza e tecnologia (S&T) tra l'UE e i Balcani occidentali. Il progetto è stato istituito anche per monitorare il progresso della cooperazione tra l'UE e la regione per quanto riguarda S&T e le relative politiche estere.

ASA-MOCO-WB ha aiutato a costituire un sistema di gestione dei contenuti basato sul web e comprendente documenti di S&T adatti al dialogo politico, un database di contatti, analisi di sostegno e rapporti di S&T per paese per i paesi dei Balcani occidentali. Comprende anche studi di questioni urgenti riguardanti il dialogo politico e le aree di miglioramento nelle relazioni di ricerca e sviluppo tecnologico (RST). Inoltre una rivista elettronica trimestrale ha offerto aggiornamenti regolari sul progresso della Steering Platform e le relative questioni di S&T.

In breve, il progetto si è occupato di tutti gli aspetti in termini di S&T per la Commissione europea e i membri dei Balcani occidentali. Questo è stato sostenuto ampiamente dalla presidenza austriaca dell'UE all'epoca e da altre importanti istituzioni austriache, come il Centro di innovazione sociale (ZSI) e l'Agenzia austriaca per la promozione della ricerca (FFG). Entrambe queste organizzazioni hanno esperienza in analisi e fornitura di politiche internazionali di S&T. Il loro sostegno, insieme all'iniziativa del progetto, è stato prezioso per rafforzare la S&T nei paesi dei Balcani occidentali.

Informazioni correlate