Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

LOCALMULTIDEM — Risultato in breve

Project ID: 28802
Finanziato nell'ambito di: FP6-CITIZENS
Paese: Spagna

Una nuova prospettiva sull'integrazione degli immigrati

La comprensione del ruolo degli immigrati nella sfera politica e pubblica a livello locale piuttosto che esclusivamente a livello nazionale e la progettazione di politiche più efficaci giovano in modo considerevole all'integrazione.
Una nuova prospettiva sull'integrazione degli immigrati
Il progetto Localmultidem ("Multicultural democracy and immigrants' social capital in Europe: Participation, organisational networks, and public policies at the local level"), finanziato dall'UE, ha offerto agli esperti la possibilità di studiare l'integrazione politica degli immigrati nelle città europee. L'iniziativa era basata sull'analisi dell'integrazione politica in quanto partecipazione socio-politica e accettazione di valori politici, delle istituzioni e dei rispettivi responsabili.

Il progetto Localmultidem ha consentito ai suoi fautori di raccogliere un prezioso database relativo all'integrazione degli immigrati e di fare previsioni sulla relativa pubblicazione tre anni dopo la fine del progetto. Questo strumento fornirà informazioni approfondite sull'integrazione degli immigrati e renderà possibile la conduzione di analisi preziose che potrebbero modellare le politiche europee. Grazie al progetto, è già stato pubblicato e curato un volume sulle scoperte dell'iniziativa contenente dati sulle città in Norvegia e Svezia, così come Barcellona, Spagna e Ginevra, Svizzera. La maggior parte dell'iniziativa è stata sostenuta da finanziamenti nazionali nell'ambito della ricerca e, grazie alla componente pan-europea del progetto, numerosi Stati e società sono pronti a trarre vantaggio da questi risultati.

Ciò che distingue questo progetto dagli altri era un'attenzione al problema non solo a livello nazionale ma anche a livello locale, attraverso un'analisi più attenta dell'integrazione politica degli immigrati. Questa prospettiva locale offre alle parti interessate un'analisi importante dell'efficacia delle politiche e dei processi decisionali correlati agli immigrati in corso di integrazione nella sfera pubblica. Tale approccio ha dimostrato altresì che i vari tipi o le varie forme di integrazione politica hanno condotto a risultati diversi nei vari contesti. Inoltre, l'iniziativa Localmultidem ha rivelato che le politiche finalizzate alla chiusura dei divari tra le popolazioni locali e gli immigrati non erano adeguate all'attenuazione del comportamento di entrambi i segmenti. Il progetto ha suggerito che le varie disuguaglianze che caratterizzano l'integrazione politica potrebbero essere affrontate attraverso strategie politiche diverse. Infine, il progetto ha messo in evidenza la necessità di un dibattito più efficiente sulle comunità musulmane, in quanto la ricerca ha rivelato che, contrariamente alle credenze popolari, i migranti musulmani non presentano difficoltà di integrazione maggiori rispetto agli altri. Una raccomandazione nei confronti delle politiche consiste nella riduzione dei pregiudizi estremi contro i musulmani da parte dei responsabili delle decisioni, dei capi delle varie comunità e dei personaggi politici. Tutte queste ricerche condurranno con molta probabilità al miglioramento dell'integrazione degli immigrati nell'UE sul lungo termine.

Informazioni correlate