Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

SANDIE — Risultato in breve

Project ID: 500101
Finanziato nell'ambito di: FP6-NMP
Paese: Germania

Integrazione della conoscenza sui semiconduttori su tutto il territorio europeo

Una rete di eccellenza europea ha promosso l'integrazione della ricerca e delle risorse umane in vista della formazione di un fronte integrato nell'ambito della ricerca relativa alle nanostrutture dei semiconduttori autoassemblati.
Integrazione della conoscenza sui semiconduttori su tutto il territorio europeo
I punti quantici dei semiconduttori vengono utilizzati per lo sviluppo di nanostrutture per dispositivi elettronici e fotonici avanzati. Tramite il processo di autoassemblaggio, è possibile depositare strati multipli di vari substrati sulla parte superiore degli altri strati, rendendo in tal modo possibile la produzione di nuovi materiali caratterizzati da condizioni di crescita diverse. Così come accade in ogni campo scientifico, la corretta divulgazione dei risultati di ricerca rappresenta un fattore chiave per la creazione di iniziative di ricerca future e per lo sfruttamento delle tecnologie che ne derivano allo scopo di aumentare la competitività nel mercato globale.

Per raggiungere tale obiettivo, il progetto dell'UE denominato NOE ("Self-Assembled semiconductor nanostructures for new devices in photonics and electronics") ha fondato una rete di eccellenza (NOE) costituita da 34 istituti e aziende di tutta Europa. L'obiettivo principale di questa rete consisteva nell'integrazione della ricerca e della conoscenza nel campo delle nanostrutture dei semiconduttori autoassemblati (SAN).

È stata inoltre creata una solida partnership che ha reso possibile lo scambio di risorse umane, di impianti e di esperienza in termini di ricerca. Lungo la strada, è stata organizzata una serie di workshop e di corsi di formazione tecnica, che sono stati anche resi pubblici. Le collaborazioni tra i partner della rete sono state estese ai progetti e agli studi congiunti, nonché agli studenti laureati supervisionati in modo congiunto.

Il successo scientifico del progetto Sandie NOE si è rivelato chiaro attraverso il coordinamento e la partecipazione di vari progetti nazionali ed europei. Attraverso lo sfruttamento delle conoscenze nell'ambito della ricerca, degli impianti e delle risorse umane, i fautori del progetto sono stati in grado di raggiungere l'eccellenza in questo campo. Grazie alla richiesta dei risultati e delle strutture del progetto da parte dei partner industriali della rete, si prevede un miglioramento dello sviluppo di dispositivi elettronici, fotonici e optoelettronici.

Informazioni correlate