Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

PLATO-N — Risultato in breve

Project ID: 30717
Finanziato nell'ambito di: FP6-AEROSPACE
Paese: Danimarca

Design delle cellule economico e sostenibile

L'industria europea dei velivoli si dedica allo sviluppo di strutture sicure e leggere che apportano vantaggi significativi in termini di costi e ambientali nel consumo di carburante, per non citare numerosi altri benefici. I ricercatori finanziati dall'UE hanno sviluppato strumenti di progettazione software specifici per l'industria dei velivoli, che consente l'ottimizzazione dei preparativi dei materiali dalla prima fase di progettazione, e che promette di rinforzare la competitività dell'industria aeronautica europea.
Design delle cellule economico e sostenibile
Gli attuali programmi di riduzione del peso relativi ai componenti dei velivoli coinvolgono normalmente le modifiche localizzate e manuali ai progetti in fase di progettazione e correlati all'introduzione di materiali leggeri e costosi o alle modifiche al processo di fabbricazione.

Sebbene esistano strumenti di progettazione commerciale, essi non sono specifici per l'industria dei velivoli e non consentono pertanto la ricerca del potenziale completo di materiali compositi per la struttura dei design dei velivoli. I ricercatori europei hanno riempito questa lacuna con i risultati del progetto PLATO-N ("A platform for topology optimisation incorporating novel, large-scale, free material optimisation and mixed integer programming methods"), finanziato dall'UE.

I ricercatori hanno integrato gli algoritmi per l'ottimizzazione della topologia innovativa e veloce specifici per il design strutturale aerospaziale all'analisi degli elementi finiti, per facilitare l'utilizzo standard dell'assistenza di ottimizzazione da parte dell'industria aerospaziale europea nel processo di design concettuale.

L'utilizzo del sistema software PLATO-N dovrebbe consentire cicli di progettazione più brevi e più efficienti, riducendo i costi di fabbricazione e migliorando la competitività. Inoltre, i velivoli finali leggeri ad elevate prestazioni possono diminuire i costi operativi dei velivoli e ridurre al minimo l'impatto ambientale a causa delle emissioni ridotte come conseguenza di una minor richiesta di carburante per volo.

In breve, il progetto PLATO-N ha consentito di migliorare in modo significativo gli strumenti di progettazione disponibili per l'industria manifatturiera europea dei velivoli. Il diffuso utilizzo del sistema PLATO-N è in grado di apportare benefici all'industria, ai consumatori e all'ambiente.

Informazioni correlate