Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

STEPS — Risultato in breve

Project ID: 506310
Finanziato nell'ambito di: FP6-SUSTDEV
Paese: Paesi Bassi

Panoramica sull'energia e sul trasporto del futuro

Un team di ricercatori europei si è occupato di approfondire gli scenari futuri per il sistema di trasporto con l'introduzione di nuove tecnologie di alimentazione. I fattori influenzanti includono lo sviluppo delle politiche, l'accettazione sociale e la crescita economica.
Panoramica sull'energia e sul trasporto del futuro
Il progetto STEPS ("Scenarios for the transport system and energy supply and their potential effects") ha riunito istituti di ricerca rinomati, esperti esterni, rappresentanti del governo, gruppi di mercato e organizzazioni di trasporto e dell'energia. Lo scopo del progetto finanziato dall'UE si è focalizzato sui possibili scenari per il sistema di trasporto e sulle future forniture di energia. Lo studio ha considerato le innovazioni della ricerca correlata e ha preso in considerazione fattori come l'autonomia dell'erogazione di energia, gli effetti sull'ambiente e la fattibilità in termini di internalizzazione dei costi e di interazioni tra l'utilizzo sulla terra e il trasporto.

Con il mutante panorama delle erogazioni di energia, il futuro del sistema di trasporto seguirà gli avanzamenti nelle tecnologie del carburante e l'impatto ambientale da affrontare. Ogni tecnologia alternativa di alimentazione recentemente proposta solleva molte questioni, la gestione delle quali influenzerà gli schemi futuri dell'utilizzo della mobilità e dell'uso della terra. L'approccio STEPS nel considerare le implicazioni della scelta di una tecnologia rispetto all'altra è consistito nell'eseguire ricerche su una serie di scenari nei campi dell'economia, dell'energia, sociali e del trasporto. Per costruire una serie di scenari, i ricercatori hanno tracciato mappe e descritto trend nei sistemi di trasporto e di erogazione di energia.

I risultati del modellamento dello scenario sono quindi stati analizzati per eseguire una convalida incrociata e stabilire se fosse presente un accordo ragionevole relativo alle risposte comportamentali e ai maggiori effetti ambientali. Gli sforzi di STEPS hanno dimostrato che in tutti gli scenari e i modelli era presente un miglioramento nell'energia e i criteri ambientali con i riflettori puntati sulla gestione della richiesta rispetto agli investimenti nella tecnologia. Tuttavia, i risultati hanno indicato che gli effetti relativi alla risposta sociale non potevano essere predetti così facilmente, visto e considerato che i costi di trasporto superiori avrebbero potuto limitare gli schemi di mobilità e l'accessibilità ai sistemi di trasporto.

In generale, gli esiti del progetto STEPS hanno fornito un notevole sguardo relativo alle tendenze e agli scenari delle politiche e agli effetti previsti, e possono pertanto essere utilizzati nelle discussioni sulle politiche relative al trasporto e all'energia del futuro. La conoscenza generata offre inoltre una solida base per contemplare questioni cruciali relative alla sostenibilità energetica e allo sviluppo economico o all'entità alla quale lo sforzo volto a realizzare scopi ambientali o sociali possa inibire la crescita economica.

Informazioni correlate