Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

RRCSD INNCODE — Risultato in breve

Project ID: 43820
Finanziato nell'ambito di: FP6-INCO

Eccellenza della Serbia nella progettazione

Una serie di attrezzature avanzate e di iniziative di addestramento e networking hanno aiutato l'Università di Kragujevac in Serbia a diventare un polo regionale di eccellenza nella progettazione.
Eccellenza della Serbia nella progettazione
Mentre la Serbia sta cercando di diventare membro dell'UE, la Commissione europea sta incoraggiando in modi diversi il potenziale della ricerca del paese. Il progetto RRCSD INNCODE, finanziato dall'UE, ha rafforzato la ricerca presso la facoltà di ingegneria (MFK) dell'Università di Kragujevac, in Serbia. Ha aiutato a creare un'infrastruttura di ricerca competitiva per sostenere l'integrazione della regione nello Spazio europeo della ricerca (SER).

Il progetto ha aiutato l'istituzione a procurare una nuova attrezzatura di scienza e tecnologia (S&T) e ha rafforzato la rete con altri partner UE e regionali. Ha inoltre sostenuto la disseminazione dei risultati della ricerca dell'istituzione e incoraggiato lo sviluppo su un livello regionale e pan-Europeo attraverso diversi laboratori, conferenze e corsi online. Su un altro livello, il progetto RRCSD INNCODE ha valutato il fenomeno della fuga dei cervelli attraverso l'addestramento, le opportunità di lavoro e la rete con centri di mobilità, rendendo in tal modo il campo della ricerca più interessante per i giovani ricercatori.

La nuova attrezzatura innovativa relativa alla realtà virtuale, alla produzione virtuale, all'ingegneria inversa, alla prototipizzazione rapida e al monitoraggio della qualità dell'acqua, devono porre MFK come leader nel campo. In altre parole, RRCSD INNCODE ha consentito all'MFK di diventare un centro di ricerca superiore per l'eccellenza nel suo dominio, avvicinandolo all'industria, alle imprese piccole e medie (SME) e ad altre parti coinvolte. Ne dovrebbero risultare un'aumentata partnership con altri centri europei, la partecipazione in più progetti UE, maggiori opportunità di lavoro e un ambiente economico più salutare

Informazioni correlate