Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Favorire il contributo globale dei network elettrici

L'UE intende massimizzare l'efficacia e l'affidabilità della sua fornitura energetica e ridurne i costi. I ricercatori finanziati dall'UE stanno sviluppando network flessibili che incorporano risorse energetiche distribuite (DER) locali nelle reti elettriche europee per massimizzare il loro contributo.
Favorire il contributo globale dei network elettrici
Le DER sono sistemi energetici modulari decentralizzati che si trovano vicino agli utenti di energia, che accrescono la qualità e l'affidabilità energetiche e generano energia per infrastrutture remote o off-grid. I sistemi di cogenerazione, o tecnologia combinata di calore ed energia (CHP), permettono un uso efficiente del calore di scarto della produzione elettrica per fornire energia termica per edifici o procedimenti.

Il progetto FENIX ("Flexible electricity networks to integrate the expected 'energy evolution'") è stato ideato per massimizzare il contributo delle DER al sistema di energia elettrica europeo tramite la loro integrazione in centrali elettriche virtuali di grandi dimensioni utilizzando una gestione decentralizzata.

Il team FENIX si è concentrato su due studi di caso con realistica penetrazione del mercato delle DER: il Regno Unito (UK), a rappresentare l'Europa settentrionale, e la Spagna, a rappresentare l'Europa meridionale, al fine di utilizzare sedi reali di singole DER nel nuovo network. I ricercatori hanno sviluppato la centrale elettrica virtuale (VPP) includendo teoria, hardware e software che incorporassero soluzioni presenti e future. Il sistema FENIX include strumenti di comunicazione e controllo che devono essere convalidati sia per scenari normali che anomali.

Al fine di sviluppare LSVPP con gestione decentralizzata, il team di ricerca ha valutato i parametri regolatori e contrattuali che influiscono sulla realizzazione pratica di una VPP commerciale. Hanno anche svolto un'analisi costi-benefici degli attuali mercati dell'elettricità in UK e Spagna, e studiato le implicazioni di una diffusa applicazione dei sistemi FENIX.

I ricercatori hanno identificato specifiche di laboratorio e dei dimostratori, con l'obiettivo di due impieghi di grandi dimensioni sul campo. Uno era focalizzato sull'aggregazione di CHP nazionale, l'altro sull'aggregazione nelle LSVPP di DER quali impianti eolici e cogenerazione industriale.

Il completamento del progetto FENIX e la commercializzazione dei risultati ha il potenziale di migliorare significativamente il contributo delle DER alla rete di produzione elettrica europea. Gli strumenti di gestione del network globale, integrati sia a livello di DER locali che a livello di LSVPP, potrebbero facilitare una gestione efficace delle fluttuazioni nei costi e nei consumi, nonché rendere diverse fonti energetiche affidabili, economiche ed ecologiche per gli europei, con importanti benefici tanto per i consumatori quanto per l'economia.

Informazioni correlate