Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

UNCOVER — Risultato in breve

Project ID: 22717
Finanziato nell'ambito di: FP6-POLICIES
Paese: Germania

Invertire la tendenza all'eccesso di pesca in tutta Europa

Una ricerca finanziata dall'UE ha studiato le modalità grazie alle quali è possibile garantire il recupero delle riserve ittiche prossime all'estinzione. I risultati del progetto hanno permesso di formulare importanti raccomandazioni volte a favorire la sostenibilità nella gestione del settore ittico.
Invertire la tendenza all'eccesso di pesca in tutta Europa
Nel corso della storia, numerose specie ittiche sono giunte a un punto di non ritorno a causa delle attività di pesca condotte dall'uomo. Le risposte a questi crolli nel numero degli esemplari sono state diverse, come anche i risultati ottenuti, ma la più frequente consisteva nel bandire le attività di pesca.

Una volta che una specie ha raggiunto questo punto, tuttavia, ci si chiede che cosa è possibile fare per favorirne la ripresa. I membri del progetto Uncover ("Understanding the mechanisms of stock recovery") hanno cercato di rispondere a questo quesito con l'aiuto di un finanziamento concesso dall'UE.

Le ricerche passate, ma anche quelle più recenti, hanno sintetizzato e analizzato gli aspetti biologici, ambientali, economici e sociali. L'iniziativa si è avvalsa di vari tipi di modelli computerizzati per comprendere meglio l'efficacia dei vari approcci alla ricostituzione delle riserve.

Questo lavoro di valutazione ha permesso di quantificare l'impatto di condizioni ambientali, caratteristiche del ciclo di vita specificamente riferite alle varie specie, interazione tra le diverse specie dello stesso ecosistema e, naturalmente, intervento umano.

Il progetto Uncover ha elaborato alcuni piani di gestione a lungo termine e piani di ripristino per 11 zone di pesca in oltre 4 regioni, con un'attenzione equamente ripartita tra gli aspetti economici e, in particolare, sociali e quelli legati ai fattori tecnici. I piani di gestione a lungo termine non si limitavano a un elenco di misure consigliate, ma evidenziavano anche i possibili rischi insiti nella loro implementazione, mentre i piani di ricostituzione sono stati estesi in modo da prendere in considerazione non solo i pesci, ma anche i pescatori.

Il team di Uncover ha formulato varie raccomandazioni riguardanti gli elementi principali da tenere in considerazione nello studio e nella realizzazione delle iniziative di ricostituzione. I risultati di questa ricerca saranno estremamente preziosi per i responsabili del settore ittico e chi è incaricato di formulare le politiche.

Informazioni correlate