Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

COFCLUO — Risultato in breve

Project ID: 30768
Finanziato nell'ambito di: FP6-AEROSPACE
Paese: Svezia

Un impulso alla sicurezza degli aeromobili

L'autorizzazione di volo per gli aerei è una procedura lunga e complicata che potrebbe essere migliorata. Una nuova iniziativa ha sviluppato nuovi sistemi per accelerare il processo di autorizzazione in modo significativo.
Un impulso alla sicurezza degli aeromobili
Garantire che un aeromobile sia sicuro per volare è un processo complicato che richiede l'elaborazione di informazioni su computer. Il progetto Cofcluo (ʺClearance of flight control laws using optimisationʺ), finanziato dall'UE, ha teso a migliorare i calcoli del computer durante la certificazione degli aeromobili ai fini della sicurezza. Mediante la valorizzazione e l'accelerazione del processo si consentirebbe ai produttori di sviluppare aeromobili in modo più rapido, promuovendo così la competitività nel settore. Ciò ha anche il potenziale di rendere gli aeromobili più sicuri.

Il progetto si è concentrato sulla modellazione, sull'ottimizzazione e sulla valutazione. Il progetto ha teso a delineare dei modelli parametrici per la concessione delle autorizzazioni agli aeromobili e ha sviluppato un modello di aeromobile dotato dei requisiti dei parametri espliciti in conformità con le leggi di controllo del volo. Il progetto Cofcluo ha inoltre realizzato una raccolta di criteri per vari modelli di aeromobili e specifiche ricercate per i sistemi di modellazione dei nuovi aeromobili.

Per quanto riguarda l'ottimizzazione, il progetto ha sviluppato diverse tecniche per affrontare l'approvazione delle leggi di controllo del volo (CFCL). Ciò ha coinvolto tecniche per la risoluzione di vari problemi correlati all'ottimizzazione e l'ottenimento di progressi nel campo della documentazione di volo e dei criteri di autorizzazione mediante l'utilizzo di algoritmi avanzati. Il team del progetto è riuscito a tradurre i problemi inerenti le CFCL in simulazioni destinate all'ottimizzazione. lavorando per migliorare i relativi algoritmi. Gli scienziati hanno inoltre sviluppato una strategia di autorizzazione in grado di rilevare con precisione gli scenari peggiori e costruito uno strumento prototipo flessibile di autorizzazione. Il progetto Cofcluo ha quindi sviluppato un sistema di controllo e di verifica dello strumento al fine di garantire la precisione nella sua fase di modellazione.

Infine, sono state effettuate delle valutazioni per stabilire il rapporto tra tecniche di ricerca e processo industriale. I partner del progetto hanno definito dei parametri di autorizzazione connessi alle leggi sul controllo del volo e incluso i requisiti di volo, tra cui i comandi del pilota e le perturbazioni ventose.

Il progetto Cofcluo ha sviluppato con successo nuove tecniche di modellazione e di ottimizzazione basate su tecniche di autorizzazione molto promettenti. Lo stimata società European Airbus ha già espresso interesse ad adottare le nuove tecniche per lo sviluppo dei nuovi aeromobili e il settore nel suo complesso ha fatto un passo da gigante grazie al progetto. Infine, queste nuove tecniche di simulazione possono essere incorporate nei processi di autorizzazione ufficiali del settore al fine di garantire sicurezza ed efficienza.

Informazioni correlate