Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

LIFECOMPETENCE — Risultato in breve

Project ID: 19033
Finanziato nell'ambito di: FP6-LIFESCIHEALTH
Paese: Svezia

Rendere più accessibili le competenze

Un'iniziativa finanziata dall'UE ha sviluppato un prototipo per accedere e analizzare più efficacemente i progetti di ricerca e le competenze dei ricercatori nel campo delle scienze biologiche. In tal modo si otterrà un migliore impiego dei fondi e un'intensificazione degli sforzi di collaborazione.
Rendere più accessibili le competenze
Anche se i progetti di ricerca stanno producendo un costante flusso di risultati e progressi (i quali vengono anche diffusi), le competenze di coloro che vi stanno dietro devono tutte essere rese più accessibili. Per i dipartimenti che decidono sui contributi, i coordinatori di progetti, i ricercatori e anche la Commissione europea, tali significative informazioni sono fondamentali per impostare e trarre vantaggio da progetti di ricerca d'avanguardia. Inoltre, occorre presentare le informazioni in modo da soddisfare le specifiche esigenze di ciascun gruppo di destinazione. Le precedenti iniziative volte a risolvere tali sfide spesso sono state sopraffatte dalle difficoltà incontrate per mantenere le informazioni aggiornate e conformi alla qualità, oppure dal carico dei costi a lungo termine.

Il progetto LifeCompetence ("Life science competence in Europe") si proponeva di fornire strumenti e processi di gestione delle competenze all'avanguardia, capaci di affrontare tali problematiche, dando quindi accesso alle competenze in progetti in corso o futuri nel settore prioritario delle Scienze della vita, genomica e biotecnologie per la salute (LSH). I partner di progetto hanno puntato a fornire un mezzo che consenta di far leva su investimenti della ricerca CE migliorando e aumentando la trasparenza nel processo di collaborazione nella ricerca tra il mondo accademico e il settore dell'industria.

L'impegno si è concentrato sulla creazione di una piattaforma di competenze basata su Internet, che consentisse agli utenti di identificare ricercatori, organizzatori e progetti di ricerche con particolari competenze. Tale strumento consentirà alla CE di rispondere a questioni correlate alla politica e di aiutare la gestione su entrambi i lati del progetto, per visualizzare meglio le rispettive competenze e le attività in corso. A sua volta, ciò favorirà migliori collaborazioni di ricerca e un marketing proattivo a livello internazionale, rafforzando inoltre la ricerca UE nel suo complesso.

LifeCompetence ha inizialmente prodotto un prototipo per la conduzione di ricerche e analisi, con riscontri provenienti dai test di utenti utilizzati per aggiornare i dati e le funzioni della successiva versione. Secondo l'idea del progetto, il prodotto finale doveva rappresentare la fonte primaria di informazioni su progetti e competenze di ricerca nel campo delle scienze biologiche in Europa. Tale condizioni si dimostreranno particolarmente utile per la CE, i rappresentanti dell'industria e i responsabile delle università e delle regioni.

Informazioni correlate