Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

MNT EUROPE — Risultato in breve

Project ID: 506231
Finanziato nell'ambito di: FP6-INFRASTRUCTURES
Paese: Francia

L'integrazione delle micro e nanotecnologie raggiunge nuovi livelli

La fusione di micro e nanotecnologia è un classico esempio dell'integrazione delle tecnologie che ha raggiunto la sinergia nelle operazioni, nella pianificazione e nel successo commerciale.
L'integrazione delle micro e nanotecnologie raggiunge nuovi livelli
Attraverso la creazione di un portafoglio di tecnologia comune, il progetto europeo MNT Europe ("Staircase towards European MNT infrastructure integration") aveva lo scopo di creare un'alleanza strategica tra cinque maggiori centri di ricerca di elettronica e micro e nanotecnologia (MNT). L'integrazione delle capacità di ricerca MNT estenderà le proprie possibilità e creerà una piattaforma distribuita per la ricerca e lo sviluppo (R&S).

Tre attività rappresentano il nucleo degli obiettivi MNT d'Europa per l'integrazione delle iniziative di ricerca MNT, la creazione della necessaria cornice legale, la preparazione delle strategie per costruire una visione comune sui futuri sviluppi e sull'organizzazione della fase operativa del progetto che include la disseminazione e la collaborazione esterna.

Nel corso di MNT Europe, tre attività di ricerca di nuova introduzione, aventi lo scopo di sviluppare nuove funzionalità aggiunte ai circuiti integrati (CI), hanno offerto un esempio del potenziale dell'iniziativa del progetto. Esse includevano le funzionalità di frequenza radio (RF), i sensori da aggiungere ai CI e i nuovi blocchi di integrazione che consentono l'inclusione di altre funzionalità.

Lo sviluppo positivo delle tecnologie comprendeva un modulo radar con una larghezza di banda oscillante da 12,8 GHz come esempio di fusione dell'esperienza di progettazione RF con MNT dai partner del consorzio. Inoltre, sono stati sviluppati due tipi di transistor a semiconduttori a ossido di metallo (MOS) per diverse applicazioni di tensione, uno da 3,6 V e l'altro da 45 V per una tensione media.

Lo scambio di conoscenze e di esperti porterà a una definizione comune delle tabelle di marcia future. La ricerca del consorzio Europa MNT sta proseguendo in un progetto di follow-up per sviluppare ulteriormente la piattaforma di ricerca, ottimizzare lo scambio e l'uso interni e gestire le attività strategiche e commerciali congiunte.

Informazioni correlate