Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

BACELL HEALTH — Risultato in breve

Project ID: 503468
Finanziato nell'ambito di: FP6-LIFESCIHEALTH

Ampliare il curriculum vitae batterico

I batteri possono lavorare indefessamente nei settori della biotecnologia. La ricerca ha indagato nei segreti cellulari del Bacillus subtilis (B.subtilis) e ha raggiunto una maestria nella gestione molecolare ancora maggiore per il settore biofarmaceutico.
Ampliare il curriculum vitae batterico
I batteri sono oggetto di molto interesse da parte del campo biofarmaceutico. Non solo si classificano al primo posto come minaccia alla salute, ma sono anche in grado di produrre agenti antimicrobici, vaccini e bioterapie. L'ampia gamma di prodotti ricombinanti disponibili è di particolare interesse per le società biotecnologiche.

Con l'obiettivo di concentrarsi sua sulle caratteristiche negative che positive dei batteri, il progetto Bacell Health ("Bacterial stress management relevant to infectious disease and biopharmaceuticals"), finanziato dall'UE, ha studiato le risposte alle sollecitazioni di batteri gram-positivi.

I batteri patogeni possono soggetti a risposte dell'ospite durante le infezioni, di cui è un classico esempio la resistenza all'acido dei batteri gastrici. In ambienti industriali come la bioproduzione, i batteri resistono a condizioni avverse come pH estremi, ferro e condizioni di stress di nutrienti. La capacità dei batteri di rilevare e rispondere opportunamente per la propria sopravvivenza è un elemento chiave del loro successo e produttività.

Bacell Health si è concentrato sulle modalità con cui singole vie di regolazione si collegano per mantenere una condizione stabile e costante e raggiungere l'omeostasi cellulare. Una conoscenza particolareggiata delle cascate di cellule può essere impiegata per identificare obiettivi chiave per lo sviluppo di antinfettivi, nonché per identificare motivi alla base di colli di bottiglia nella produzione di biofarmaceutici.

La maggior parte degli studi ha utilizzato il batterio B.subtilis modello (un batterio gram-positivo che si trova generalmente nel terreno), con l'obiettivo di estendere la ricerca ad altre specie del Bacillo e a generi correlati come le specie Listeria e Staphylococcus, importanti dal punto di vista biomedico e commerciale.

I ricercatori del progetto hanno prodotto varietà di produzione e strategie migliorate. Sono stati anche identificati geni per virulenza che potrebbero fungere da siti d'azione del farmaco per la possibile produzione di antimicrobici. Dalla ricerca sono scaturite almeno tre domande di brevetto e sono state realizzate oltre 140 pubblicazioni, di cui oltre 50 direttamente correlate alle indagini svolte dal progetto.

Il progetto si è avvalso del sostegno della piattaforma industriale Bacillus (BACIP) composta da leader nella produzione biotecnologica di biocarburante, detergenti, alimenti e prodotti farmaceutici. I gruppi di ricerca e le industrie europee sono ai vertici mondiali nel campo dello sviluppo della tecnologia Bacillus. La partecipazione di tre partner industriali europei leader riflette l'importanza della ricerca.

Per il mercato biofarmaceutico, un risultato importante davanti alla resistenza microbica è costituito da innovativi antinfettivi. Bacell Health ha raggiunto uno standard di eccellenza nella ricerca che favorirà il mantenimento della posizione del mercato competitivo europeo rispetto alla severa concorrenza degli Stati Uniti e dei paesi dell'Estremo Oriente.

Informazioni correlate

Argomenti

Life Sciences