Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

ECOMP — Risultato in breve

Project ID: 508149
Finanziato nell'ambito di: FP6-SME
Paese: Spagna

Sostegno alle decisioni inerenti alla progettazione e produzione di materiali compositi

Il mercato dei materiali compositi, ossia dei materiali composti da due o più materiali diversi, è in costante crescita. I ricercatori finanziati dall'UE hanno sviluppato una piattaforma di modellazione basata sul Web per aiutare le imprese ad adottare le migliori decisioni in materia di progettazione e produzione.
Sostegno alle decisioni inerenti alla progettazione e produzione di materiali compositi
I compositi consentono ai progettisti di sfruttare i punti di forza individuali di ciascun componente che portano ad un prodotto finale con caratteristiche tecniche superiori, tra cui spesso un peso ridotto e una resistenza elevata.

Le applicazioni dei materiali compositi si trovano non solo nei settori tradizionali, quali il settore automobilistico, aerospaziale e dell'ingegneria civile, ma anche nei settori di prodotti emergenti e prodotti primari.

Tuttavia, considerate le infinite combinazioni di materiali con diverse esigenze di lavorazione che portano a una gamma di prodotti estremamente variegata, gli ingegneri e i produttori potrebbero trarre beneficio da alcuni supporti alla progettazione e all'ottimizzazione tecnologica avanzata.

I ricercatori europei hanno avviato il progetto ECOMP ("Agent based engineering in a cost estimation model for composites") volto a sviluppare una piattaforma basata sul Web per facilitare l'adozioni di decisioni al fine di ottenere un processo, attrezzature e una selezione dei materiali ottimali con la massima riduzione dei costi.

Gli scienziati si sono avvalsi di una programmazione orientata agli oggetti, una tecnica di programmazione relativamente recente utilizzata da linguaggi quali Java. In Java, le entità individuali (ossia, gli oggetti) sono definiti con norme specifiche per il controllo dei rispettivi dati associati e delle interazioni con altri oggetti. In questo modo, gli oggetti hanno incluso i materiali, le proprietà e i processi.

Gli scienziati hanno combinato ciò con un modello basato su agenti (ABM), una struttura relativamente nuova di modellazione computazionale che valuta gli effetti di componenti multipli (ossia, degli agenti) sul sistema nel suo complesso. Un ABM è stato utilizzato per modellare gli effetti di vari oggetti sul costo, per valutare il costo di percorsi alternativi e per informare l'utente di problemi non correlati all'economia che potrebbero pesare sulla sua decisione.

Il progetto ECOMP ha quindi consegnato il primo strumento software basato sul Web per la modellazione dei costi e la selezione dei materiali, dei processi e delle attrezzature nelle prime fasi di progettazione composita. La commercializzazione dei risultati del progetto ECOMP ha il potenziale per aumentare enormemente la posizione competitiva delle piccole e medie imprese (PMI) che operano nella produzione dei compositi. Dovrebbe inoltre aumentare la qualità e la varietà dei prodotti disponibili, riducendo i costi, con un beneficio aggiunto per gli utenti finali.

Informazioni correlate