Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

ICACOST — Risultato in breve

Project ID: 508220
Finanziato nell'ambito di: FP6-SME
Paese: Germania

Accelerare la valutazione dei costi per il taglio laser

I produttori di lamiera metallica passano la maggior parte del tempo preparando offerte per progetti. Il finanziamento UE ha consentito ad alcuni ricercatori di sviluppare un sistema automatico di stima dei costi che renderà i processi più veloci e affidabili.
Accelerare la valutazione dei costi per il taglio laser
Nelle piccole e medie imprese (SME) con staff tecnici più ridotti, il processo di preparazione delle proposte distoglie tempo prezioso dal vero lavoro tecnico di progettazione e produzione.

Dato che la probabilità di un'aggiudicazione è spesso bassa a causa della concorrenza di aziende più grandi, l'impossibilità di lavorare su progetti già aggiudicati ha un impatto negativo ancora più grande sulla produttività.

I ricercatori europei intendevano creare uno strumento di stima dei costi automatica per il taglio laser di pezzi tridimensionali (3D). Il progetto lcacost ("Individually configurable automatic cost calculation system for 3-d laser cutting") è stato concepito a supporto del processo di proposta e per migliorare la competitività delle PMI nell'industria della lamiera.

Il consorzio ha sviluppato un visualizzatore 3D compatibile con vari formati di CAD (computer aided design). Il visualizzatore facilita la selezione dei profili per il taglio, dopodiché i percorsi di taglio laser vengono automaticamente configurati. In questo modo, l'utilizzo del visualizzatore 3D consente la completa descrizione del lavoro necessario per un dato pezzo.

I percorsi definiti per l'utensile consentono inoltre il calcolo di un indice da utilizzare per stimare i costi di produzione per un dato pezzo. Il seguito del lavoro renderà automatico il processo di valutazione del tempo di lavorazione a macchina e dei costi per le attrezzature.Lo strumento di calcolo dei costi Icacost era composto di un database di richieste, offerte, ordini e consuntivi (i costi effettivi di completamento). Il sistema consentiva così il calcolo del costo per pezzo e il costo totale per offerta, con il potenziale di permettere un controllo rapido mediante il confronto con precedenti offerte e con lavori analoghi completati.

La novità di tre strumenti in uno (visualizzatore 3D, generatore di indici e calcolatore dei costi) del progetto Icacost consentiva una rapida e affidabile stima dei costi per le offerte. Il sistema era semplice e affidabile anche se utilizzato da persone con ridotte conoscenze tecniche come il personale di vendita.

Ulteriori modifiche al sistema Icacost comprendono la connessione diretta dei parametri macchina agli algoritmi di calcolo del tempo macchina, per un calcolo ottimale dei costi.

In sostanza, il progetto Icacost dovrebbe avere un energico impatto sul tempo e l'allocazione delle risorse umane, e in definitiva sul successo delle offerte presentate dalle PMI nell'industria della lamiera.

Informazioni correlate