Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

ECOHYB — Risultato in breve

Project ID: 508452
Finanziato nell'ambito di: FP6-SME
Paese: Austria

Taglio più sicuro dei metalli ibridi

Al fine di ottenere caratteristiche tecniche ottimali e ridurre il peso e i costi nei componenti dei veicoli a motore, vengono utilizzate combinazioni di materiali di diversa natura. I partner europei hanno accolto la sfida dello sviluppo di un prototipo di macchina per tagliare i metalli ibridi con precisione, qualità e sicurezza.
Taglio più sicuro dei metalli ibridi
Negli ultimi anni, l'industria automobilistica ha assistito all'aumento nell'utilizzo di materiali ibridi per costruire parti in movimento. Le strutture ibride in lega di magnesio e alluminio (Mg-AI) e in metallo in magnesio sinterizzato (MgSint) sono vantaggiose a causa del peso ridotto e dell'elevata resistenza all'usura.

Tuttavia, tali materiali ibridi presentano maggiori difficoltà nella lavorazione e richiedono strumenti di taglio e lubrificanti appositamente progettati. Lo sviluppo di un prototipo sperimentale della macchina, in grado di lavorare in sicurezza materiali ibridi a base di magnesio (Mg) è stato l'oggetto del progetto finanziato dall'UE Ecohyb ("Ecological and economical machining of magnesium based hybrid materials"). Il fine principale era quello di rendere la lavorazione di materiali ibridi a base di Mg efficace, sicura ed ecologica.

Sono stati ottimizzati diversi parametri del prototipo di macchina sperimentale, tra cui la rimozione di trucioli di taglio e l'eliminazione delle vibrazioni. Inoltre, sono stati analizzati gli attrezzi, la lubrificazione e la strategia di taglio.

A causa dei pericoli e dei rischi di lavorazione dei componenti ibridi a base di magnesio, molti aspetti della sicurezza hanno dovuto essere considerati per ridurre al minimo i possibili incidenti. Sono state pertanto preparate linee guida e regole per addestrare i lavoratori sui potenziali rischi durante la lavorazione dei componenti ibridi a base di magnesio.

Il controllo con esito positivo della macchina prototipo di Ecohybha ha garantito la sua futura implementazione industriale nella lavorazione di componenti ibridi a base di magnesio. Allo stesso tempo, il prototipo ha contribuito a rendere la produzione di magnesio composito un processo efficace, sicuro ed ecologico.

Informazioni correlate