Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

CERA — Risultato in breve

Project ID: 510451
Finanziato nell'ambito di: FP6-NMP
Paese: Polonia

Rafforzamento della ricerca nell'Europa centrale

Alcune iniziative di gemellaggio tra l'Europa centrale e l'Europa occidentale, oltre che di formazione e di scambio di conoscenze, hanno contribuito a solidificare lo Spazio europeo della ricerca (SER) e a rafforzarne la sfera di influenza.
Rafforzamento della ricerca nell'Europa centrale
Alcuni paesi dell'Europa centrale di recente acquisizione nell'UE, tra cui l'Ungheria, la Polonia e la Slovacchia, hanno beneficiato in modo importante dei progetti dell'UE avvicinandosi, in tal modo, al SER. Uno di questi era il progetto CERA ("Creating ERA in Central Europe"), finanziato dall'UE, che ha incoraggiato la collaborazione tra i migliori centri di ricerca e le migliori organizzazioni nella regione.

Nell'ambito dell'iniziativa CERA, sono stati creati meccanismi per il collegamento in rete virtuale e il rafforzamento del SER mediante collegamenti consolidati e iniziative di gemellaggio tra i nuovi Stati membri e i paesi di più remota acquisizione, tra cui l'Austria e la Germania. È stato promosso lo scambio delle migliori pratiche ed è stata fornita assistenza nella preparazione di proposte di nuove reti di eccellenza negli Stati bersaglio, specialmente nei settori dell'ambiente, dell'energia, delle scienze biologiche e della nanotecnologia.

Nello specifico, il progetto era incentrato sulle scienze biologiche, la genomica e la biotecnologia per la salute. Nell'ambito della nanotecnologia e della nanoscienza, l'attenzione è stata rivolta ai materiali multifuzionali basati sulla conoscenza e ai nuovi processi e dispositivi di produzione. Parallelamente, la componente ambientale copriva il cambiamento climatico, gli ecosistemi e lo sviluppo sostenibile.

Gli obiettivi del progetto sono stati raggiunti mediante workshop di formazione, visite di esperti e numerosi tipi diversi di incontri. L'iniziativa CERA ha garantito una maggiore sensibilizzazione sui progetti finanziati dall'UE, specialmente sulle linee guida in materia di partecipazione e di sviluppo di proposte. È stata mappata l'eccellenza, sono state sviluppate competenze ed è stata promossa la cooperazione internazionale tra gli istituti dell'Europa centrale. Questi ultimi sono stati in grado di divulgare i rispettivi risultati di ricerca, di trasferire la tecnologia dai loro laboratori all'industria e di identificare i partner per la ricerca futura, rafforzando il SER in numerosi modi.

Informazioni correlate