Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

PERCATECH — Risultato in breve

Project ID: 512629
Finanziato nell'ambito di: FP6-SME
Paese: Francia

Perfezionare la produzione di pesce persico

Un progetto europeo ha prodotto il persico reale (Perca fluviatilis) giovane nell'ambito di un'iniziativa finanziata dall'UE per sostenere le piccole e medie imprese (PMI) e permettere loro di diversificarsi.
Perfezionare la produzione di pesce persico
Il progetto Percatech ("Securing juveniles production of Eurasian perch by improving reproduction and larval rearing") ha aiutato a sviluppare attività di cova e vivaio che potrebbero essere sviluppate da PMI per incoraggiare la produzione sostenibile di P. fluviatilis. Il team ha incontrato una serie di difficoltà, come la disponibilità di giovani pesci dovuta al basso tasso di riproduzione del pesce, che è limitata all'inizio della primavera. I ricercatori hanno studiato l'impatto dei parametri ambientali, nutrizionali e della popolazione nel ritardo del periodo riproduttivo naturale per ottenere la deposizione delle uova fuori stagione.

L'obiettivo primario del progetto era gestire i pesci da riproduzione nel modo più efficace possibile. I ricercatori hanno studiato tecniche per congelare il seme del persico in modo da conservarlo e ridurre l'alto tasso di mortalità degli adulti da allevamento durante la deposizione delle uova determinando le condizioni ottimali, specialmente l'alimentazione. Il consorzio si è occupato inoltre della produzione di una razza addomesticata di questo pesce che crescesse meglio e ha confrontato la crescita di tre generazioni di P. fluviatilis giovani in cattività allevati in condizioni intense.

Sono stati valutati attentamente i vantaggi per la produzione ed è stato ottenuto anche l'allevamento di una popolazione completamente femminile usando pesci femmina che erano diventati maschi da riproduzione con l'aiuto di ormoni. Gli scienziati hanno inoltre studiato la produzione di ibridi di persico reale (P. fluviatilis) e di pesce persico (P. flavescens) in modo da poter confrontare la crescita degli ibridi con quella delle specie pure in condizioni di allevamento intense.

Sono stati valutati anche la produzione su larga scala di una popolazione triploide e il guadagno di produttività quando si allevano popolazioni diploidi e triploidi, triploide significa che il pesce ha tre serie complete di cromosomi invece delle normali due serie. Inoltre, i ricercatori hanno valutato il costo di produzione di un persico giovane a seconda delle diverse strategie di produzione e dei diversi contesti socioeconomici.

Il lavoro svolto sotto gli auspici del progetto Percatech aiuterà a dare ai cittadini dell'UE una nuova fonte di proteine animali e agli allevamenti di pesce e alle PMI una nuova fonte di reddito.

Informazioni correlate