Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

VENUS TRANSIT 2004 — Risultato in breve

Project ID: 508963
Finanziato nell'ambito di: FP6-SOCIETY
Paese: Germania

Una lezione da Venere

Il passaggio di Venere davanti al nostro Sole ha consentito a studenti e astrofili di ampliare i loro orizzonti, fornendo un'occasione unica nella vita di apprendere nozioni sui fenomeni nello spazio.
Una lezione da Venere
Quando Venere è passata davanti al Sole nel 2004 (avvenimento raro verificatosi l'ultima volta nel 1882), gli astronomi e i ricercatori hanno salutato l'episodio come un'opportunità di apprendimento. Il progetto VENUS Transit 2004 ("Venus transit in June 2004: exoplanets and the size of the world"), finanziato dall'UE, ha colto questa opportunità per illustrare a studenti il più vasto universo intorno a noi da diverse angolazioni, tra cui la misurazione delle distanze nello spazio, i movimenti dei pianeti, la struttura del sistema solare gli effetti della parallasse e l'identificazione dei pianeti extrasolari.

Riunendo insegnanti, studenti, astronomi e anche il pubblico generale, i partecipanti del progetto hanno avuto l'opportunità di misurare valori astronomici e confrontare i dati con la teoria ufficialmente riconosciuta. Il progetto ha previsto collegamenti con scuole al di fuori dell'Europa, un'energica diffusione di materiale promozionale in varie lingue e la costituzione di vari siti di osservazione pubblica dell'evento celeste. Dal punto di vista elettronico, oltre al sito Web del progetto, VENUS Transit 2004 ha trasmesso alcuni webcast in tempo reale, con immagini provenienti da vari siti professionali e un forum online per coinvolgere il pubblico.

Le attività delle prime fasi del progetto sono consistite in incontri propedeutici destinati agli insegnanti, ai mezzi di informazione e agli astrofili. A tale stadio ha fatto seguito una serie di comunicati stampa, nonché la pubblicazione di un libro e di un CD-Rom sull'argomento. Il sito è divenuto un affascinante "banco di memoria" sul progetto, concepito per durare molti anni. Rappresenta un importante archivio di informazioni per gli studenti, gli insegnanti e il pubblico.

Il progetto ha partecipato anche alla conferenza "Esperienza del transito di Venere" svoltasi a Parigi nel 2004, dando risalto alle realizzazioni conseguite da questo programma di istruzione pubblica. I principali relatori della conferenza hanno condiviso un numero ingentissimo di presentazioni e rapporti che hanno incantato i partecipanti: si è trattato di un esempio di grande successo di come si possa sfruttare un fenomeno unico. L'evento potrebbe fungere in futuro da base per altri temi collegati a episodi si verificano "una volta nella vita".

Informazioni correlate