Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

HELENA — Risultato in breve

Project ID: 7034
Finanziato nell'ambito di: FP6-FOOD
Paese: Spagna

Creare uno stile di vita sano per gli adolescenti europei

L'alimentazione e l'attività fisica sono importanti fattori di una vita sana. Cinque paesi europei hanno collaborato per studiare il comportamento degli adolescenti nei confronti dei prodotti alimentari e dell'attività fisica e proposto alcune soluzioni per migliorare la loro dieta.
Creare uno stile di vita sano per gli adolescenti europei
L'aumento di malattie connesse con i disturbi del comportamento alimentare e della nutrizione nel XXI secolo è un serio motivo di preoccupazione. La creazione di un ambiente a supporto di un atteggiamento positivo verso uno stile di vita sano dovrebbe essere portata avanti durante l'infanzia e l'adolescenza, in cui i cambiamenti fisiologici e psicologici influiscono sui bisogni e sulle abitudini nutrizionali.

Poiché i messaggi relativi alla salute non sembrano essere efficaci nella popolazione adolescente, come invece si prevedeva, il progetto Helena ("Healthy lifestyle in Europe by nutrition in adolescence"), finanziato dall'UE, ha inteso comprendere la percezione di uno stile di vita sano da parte degli adolescenti europei. Tenendo conto delle differenze regionali, culturali, sociali, genetiche e di genere in tutta Europa, il progetto ha inteso identificare i requisiti per promuovere alimenti sani e sviluppare strategie appropriate.

I partner del progetto hanno sviluppato metodi per la valutazione delle abitudini di vita degli adolescenti di tutta Europa, con particolare attenzione ai modelli relativi alla dieta, alla nutrizione e all'attività fisica. Il progetto ha altresì studiato l'atteggiamento degli adolescenti con un'età compresa tra 12,5 e 17,5 anni nei confronti dell'alimentazione e dell'attività fisica, nonché stabilito ciò che determina le loro scelte e preferenze alimentari.

Uno degli obiettivi principali del consorzio Helena era l'identificazione degli adolescenti a rischio di disturbi alimentari, dislipidemia, obesità e diabete di tipo II. È stato sviluppato un programma educativo per uno stile di vita sano volto a migliorare la salute unitamente ad un certo numero di alimenti sani e a strategie di marketing dei consumatori per il miglioramento della dieta degli adolescenti.

Sono stati sviluppati strumenti basati sul Web che generano una consulenza individuale su misura sulle abitudini alimentari e sull'attività fisica. Questi strumenti possono essere utilizzati nel contesto di programmi di prevenzione nutrizionale e dell'obesità nelle scuole, nei servizi sanitari e negli ospedali.

L'attuazione della strategia di intervento del progetto Helena offrirebbe un approccio realistico per promuovere efficacemente le abitudini alimentari e lo stile di vita degli adolescenti in Europa.

Informazioni correlate