Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

NANOLOGUE — Risultato in breve

Project ID: 516883
Finanziato nell'ambito di: FP6-NMP
Paese: Germania

Dialogo sulle nanotecnologie

La riunione di esperti, operatori del settore, consumatori e pubblico in generale è la chiave per sottolineare l'importanza delle nanotecnologie e dissipare qualsiasi percezione negativa in materia.
Dialogo sulle nanotecnologie
La nanotecnologia è una scienza relativamente nuova che potrebbe costituire un importante pilastro del fronte tecnologico europeo. I cittadini europei, tuttavia, sono sospettosi verso questa controversa tecnologia e i suoi possibili effetti, chiedendo una migliore comunicazione per studiare la disciplina in modo corretto. Il progetto Nanologue, finanziato dall'UE, ha raccolto la sfida.

Il progetto ha inteso evidenziare i benefici e gli impatti delle nanotecnologie, nonché chiarire le questioni etiche, sociali e giuridiche che circondano le applicazioni nanotech, promuovendo il dialogo tra le società e le altre parti interessate. Il progetto Nanologue ha documentato le ultime informazioni su alcune applicazioni nanotech che erano in cantiere, in particolare nei settori della medicina, delle scienze dei materiali, dell'energia e della vita. Ha esaminato gli aspetti etici, sociali e giuridici coinvolti e ha stabilito una piattaforma neutrale per il dialogo.

Questa iniziativa comprende interviste con i rappresentanti della società civile e i ricercatori, al fine di comprovare le loro affermazioni, opinioni e questioni pertinenti. È stato inoltre coinvolta l'articolazione di tre scenari sul futuro della nanotecnologia, che ha portato alla pubblicazione intitolata "We need to talk: the future of nanotechnology".

Infine, il team di progetto ha creato un "Nanometro" per valutare le implicazioni delle nanotecnologie sulla società, misurandone l'accettazione e i progressi in materia. Tutte queste misure contribuiranno a migliorare l'accettazione di applicazioni nanotech e a mettere in evidenza le opportunità economiche che potrebbero rilanciare notevolmente l'economia europea.

Informazioni correlate