Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

NACRE — Risultato in breve

Project ID: 516068
Finanziato nell'ambito di: FP6-AEROSPACE
Paese: Francia

Nuovi design modulari di velivoli

Nuovi design di velivoli sviluppati da un consorzio finanziato dall'UE promettono di rivoluzionare il settore per un'efficienza superiore con un impatto ambientale notevolmente inferiore.
Nuovi design modulari di velivoli
Negli ultimi 50 anni il settore aeronautico ha progressivamente modificato i design dei velivoli per una maggiore efficienza operativa in base agli ultimi sviluppi tecnologici. Oggi i velivoli commerciali vengono prodotti in base a una configurazione quasi universale.

Con l'aumento della globalizzazione, si prevede che il traffico aereo passeggeri e merci raddoppierà nei prossimi 20 anni. I design dei velivoli devono evolvere per aumentare l'efficienza riducendo al minimo l'impatto ambientale, dato che il traffico aereo contribuisce già notevolmente alle emissioni di anidride carbonica (CO2) e al rumore al suolo.

Il progetto NACRE ("New aircraft concepts research"), finanziato dall'UE, ha studiato le alternative ai componenti attuali per integrare e convalidare nuove tecnologie. Gli scienziati hanno puntato a design modulari per creare diversi nuovi componenti o unità (cabina, ala, fusoliera, ecc.) rispetto ad una nuova configurazione di velivolo completo. Ciononostante, il consorzio ha identificato quattro tipi di velivoli futuri da considerare.

Il velivolo PG (Pro-green) offre una riduzione dell'impatto ambientale dei viaggi, mentre il concetto FW (flying wing) orientato ai passeggeri si concentra su una riduzione al minimo del consumo di carburante massimizzando l'efficienza del trasporto passeggeri.

Il velivolo PDA (payload-driven aircraft) si concentra sul carico (passeggeri, merci, alimenti e bevande, carburante, petrolio, ecc.) in una sorta di design rovesciato, con enfasi sulla qualità per gli utenti finali. Infine il concetto SFB (simple flying bus) mette a disposizione una riduzione dei costi di produzione e di possesso.

Nel corso degli studi i partner hanno cercato di stabilire nuovi standard di accessibilità e affidabilità rispettando vincoli ambientali sempre più rigidi in riferimento a rumore ed emissioni.

Il consorzio NACRE ha considerato i quattro concetti di velivoli e i progetti per ali e code, motori e fusoliera (corpo) dell'aereo, inclusa la cabina.

Gli studi NACRE e i design ottenuti saranno importanti per lo sviluppo dei velivoli di domani per una maggiore efficienza con emissioni di CO2 e rumore ridotti. Tutti questi fattori saranno critici dato il notevole aumento di traffico aereo previsto per il prossimo futuro.

Informazioni correlate