Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

ERA-CHEMISTRY Risultato in breve

Project ID: 510192
Finanziato nell'ambito di: FP6-INNOVATION
Paese: Germania

Integrare la ricerca chimica in Europa

Una rete europea ha rafforzato l'opportunità di cooperazione e finanziamento per i ricercatori di tutta Europa. Attraverso lo sviluppo di strumenti specializzati e un comitato scientifico, il consorzio ERA-CHIMICA ha lavorato in modo da formare uno Spazio europeo della ricerca (SER) correlato con la chimica.
Integrare la ricerca chimica in Europa
L'obiettivo primario del progetto ERA-Chemistry ("Implementation of joint bottom-up European programmes in chemistry"), finanziato dall'UE, è stato di migliorare la coerenza e il coordinamento a livello europeo dei programmi e dei progetti di ricerca in ambito chimico. Il consorzio prevede la creazione di un SER incentrato nella ricerca chimica di base e applicata superando i confini nazionali e dei soggetti di ricerca.

Tra le attività del consorzio si annovera la creazione di uno schema di analisi e di valutazione, portato avanti di comune accordo, combinato a un sistema di informazione comune e un comitato scientifico per la revisione e il finanziamento della ricerca chimica in tutti i paesi europei. Le infrastrutture elettroniche facilitano la comunicazione assistita, nonché la presentazione e la revisione delle proposte transnazionali che hanno ulteriormente rafforzato il sostegno alla cooperazione transnazionale.

Il progetto ERA-Chimica ha compiuto un passo ulteriore e ha lanciato inviti a presentare proposte nel 2005 e nel 2007, dopo avere accuratamente analizzato i programmi di finanziamento esistenti in Europa e adattato i finanziamenti alle esigenze nazionali e dei partner. Sono state definite disposizioni di finanziamento speciali per una ricerca chimica orientata al settore industriale.

Il progetto ha inoltre affrontato la necessità di realizzare conferenze europee di ricerca chimica su misura, che diano un'ulteriore possibilità ai ricercatori per la creazione di reti e collaborazioni in tutta Europa. Infine, la piattaforma tecnologica per una chimica sostenibile SusChem ("Sustainable chemistry"), che ha visto la partecipazione degli attori più importanti della ricerca chimica applicata, ha assicurato la collaborazione della rete ERA-Chemistry con altre reti.

La rete ERA-Chemistry ha riunito con successo i ricercatori e ha fornito il coordinamento e il finanziamento, tanto richiesti, della ricerca correlata alla chimica in Europa.

Informazioni correlate

Numero di registrazione: 89751 / Ultimo aggiornamento: 2012-11-14
Dominio: Tecnologie industriali