Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

RESTARTS — Risultato in breve

Project ID: 233973
Finanziato nell'ambito di: FP7-TRANSPORT
Paese: Belgio

Invogliare gli alunni a intraprendere la carriera aeronautica

Docenti e ricercatori hanno collaborato in un progetto che mira a stimolare l'interesse dei giovani in una carriera aeronautica. L'impegno del progetto è stato profuso anche per creare i presupposti per la creazione di una futura rete europea di laboratori scolastici aeronautici.
Invogliare gli alunni a intraprendere la carriera aeronautica
Dato il calo di interesse degli studenti nelle scienze aeronautiche e la conseguente diminuzione del numero di giovani professionisti del settore, vi è una necessità riconosciuta di motivare i giovani verso le scienze in generale. Il progetto Restarts ("Raising European student awareness in aeronautical research through school-labs") è stato avviato con finanziamenti dell'UE per invertire la tendenza osservata al disinteresse da parte degli alunni delle scuole verso l'aeronautica in particolare.

I partner di ricerca aeronautica e i membri di un reparto didattico hanno sviluppato materiale informativo, che ha evidenziato le nozioni fondamentali dell'aerodinamica e le nozioni per affrontare le sfide particolari della ricerca in ambito aeronautico. Gli scienziati hanno collaborato con un team pedagogico e docente presso le scuole locali per la produzione del materiale didattico. La raccolta include semplici esperimenti che attirano i giovani con menti avide di conoscenza e dimostrano ricerche di fenomeni fisici.

Lavorando per raggiungere una serie di obiettivi ambiziosi, considerate la limitata esperienza pedagogica dei ricercatori e la mancanza di specializzazione scientifica degli insegnanti, le attività hanno cercato di stabilire un legame diretto tra la ricerca e la società. I ricercatori di Belgio, Germania, Italia e Romania hanno redatto informazioni da utilizzare come materiale di base per gli insegnanti, predisposto attività di preparazione e le relative risorse da utilizzare con gli alunni dai 6 ai 18 anni.

Inoltre, le visite e le attività organizzate sono state programmate presso i centri di ricerca e gli istituti al fine di creare un ponte tra scuola e ricerca applicata. Qui, i laboratori scolastici offrono esperimenti più sofisticati e un'esperienza pratica nelle lavorazioni e nelle applicazioni reali della ricerca scientifica.

L'approccio del progetto Restarts è un passo positivo verso l'unione di ricercatori e insegnanti intesa a creare una dinamica comune per aumentare l'interesse dei giovani europei nelle scienze e nell'aeronautica. Questo è importante anche per la creazione di una rete vivente di laboratori scolastici e collaborazioni di ricerca nel campo dell'aeronautica e della formazione degli studenti.

Informazioni correlate