Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP6

BEN-DET — Risultato in breve

Project ID: 508107
Finanziato nell'ambito di: FP6-SME

Misurazione dell'inquinamento atmosferico

Le emissioni hanno un serio impatto sulla salute dei cittadini europei e costano alle finanze e ai sistemi sanitari dell'UE decine di miliardi di euro. Combattere questo tipo di inquinamento richiede tecnologie di misurazione precise, tempestive ed economicamente efficaci.
Misurazione dell'inquinamento atmosferico
Negli stati dell'UE, l'inquinamento atmosferico danneggia la salute dell'uomo e causa decine di migliaia di morti evitabili ogni anno. Un inquinante atmosferico degli ambienti chiusi particolarmente preoccupante è il benzene. Questo idrocarburo viene utilizzato in numerosi processi industriali per la produzione di detergenti, oli, lubrificanti, vernici e pitture, alcuni tipi di gomme, prodotti farmaceutici, fibre sintetiche e viene sprigionato dal fumo del tabacco. L'inquinamento generato dai processi di produzione del benzene provoca più di 10 000 morti all'anno.

Nello sforzo di controllare l'inquinamento atmosferico, la legislazione dell'UE richiede anche la misurazione delle emissioni mediante l'erogazione di un campione su una cartuccia di adsorbimento seguita dalla determinazione cromatografica del gas. Il problema di questo metodo risiede nel fatto che i campioni vanno raccolti e poi trasportati in laboratorio per le analisi. Si tratta di un processo lungo e molto costoso che presenta rischi di deterioramento dei campioni, fornisce solo un quadro istantaneo e comporta un lunghi tempi di attesa tra la raccolta del campione e i risultati.

BEN-DET, un progetto finanziato dal sesto programma quadro (6º PQ) dell'UE per promuovere la ricerca tra le piccole e medie imprese, ha raggiunto una soluzione innovativa. Il progetto ha sviluppato uno strumento di misurazione portatile specifico per il benzene. La tecnologia si basa su un PID (rivelatore a fotoionizzazione) all'avanguardia associato a un nuovo preconcentratore per micro polimeri inerti e a una colonna cromatografica di gas.

Il progetto ha studiato, sviluppato e testato diverse opzioni per modellare i polimeri, per gli involucri e per trovare metodi economici che consentissero di misurare la temperatura senza sensori di temperatura, filtro a carboni attivi e PID. Il tutto è stato integrato in un prototipo di strumento di misurazione portatile molto efficace.

Il rilevatore BEN-DET apporta diversi vantaggi alla battaglia globale contro l'inquinamento atmosferico. È in grado di differenziare il benzene da altri idrocarburi simili e utilizza il GPS per tenere traccia delle rilevazioni e registrarle in remoto in modo automatico e sicuro.

Informazioni correlate