Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

L4S — Risultato in breve

Project ID: 225634
Finanziato nell'ambito di: FP7-SECURITY
Paese: Grecia
Dominio: Sicurezza, Trasporti, Tecnologie dell’informazione e della comunicazione

I videogiochi per imparare le capacità necessarie alla gestione delle crisi

Le capacità di apprendimento per fare fronte efficacemente alle emergenze nel trasporto aereo e marittimo sono adesso disponibili attraverso realistiche simulazioni al computer che presentano giochi di ruolo attivi.
I videogiochi per imparare le capacità necessarie alla gestione delle crisi
La gestione delle crisi nel trasporto aereo e marittimo richiede di superare numerose sfide. Questo richiede di fare ricorso a delle risorse umane diverse e a volte tra loro in conflitto e di coordinarle in modo coesivo in tempi estremamente stretti. Simultaneamente, i responsabili della gestione delle crisi devono affrontare ambiguità o carenza di informazioni, oltre a questioni umane quali difficoltà emotive e cognitive indotte da eventi imprevisti.

Una gestione efficace delle crisi richiede preparazione, e le esperienze di apprendimento basate su simulazioni forniscono un forum per riuscire a padroneggiare queste necessarie capacità. Un consorzio europeo ha iniziato il progetto L4S (Learning 4 security), finanziato dall’UE, per sviluppare una piattaforma innovativa che promuove la competenza collaborativa in chi si occupa di gestione delle crisi nel settore dei trasporti. L4S si è spinto persino oltre al suo mandato fornendo degli strumenti per formare dirigenti, organizzazioni, dipendenti e il pubblico in generale.

La struttura ACCM (Advanced Collaboration in Crisis Management) comprende cinque giochi di simulazione. Nel loro complesso, essi affrontano la competenza nella collaborazione ad alte prestazioni durante le crisi, la leadership individuale, il processo decisionale in varie squadre di fronte a una crisi e le barriere a una gestione efficace delle crisi. Gli utenti partecipano a realistici giochi di ruolo in incidenti, nei quali essi apprendono attraverso la pratica.

I prototipi di LS4 sono stati testati da quasi 500 utenti pilota, portando a preziosi consigli per l’ottimizzazione. Sono state poi effettuate ulteriori attività pilota e commerciali, che hanno coinvolto centinaia di altri giocatori, completate da una dettagliata analisi di mercato. Un piano di sfruttamento multilivello è stato definito e verrà attuato al completamento del progetto.

Inoltre, il progetto ha prodotto una completa comunità della conoscenza online che integra una base di conoscenze, oltre a un’attiva comunità di apprendimento virtuale sulle dinamiche avanzate della collaborazione e sulle tecnologie dell’apprendimento per la sicurezza.

Infine, L4S ha sviluppato un rilevante pacchetto di schieramento, ossia attrezzi e strumenti efficaci per la generazione di esperienze di apprendimento basate sulle simulazioni. Questo include linee guida pedagogiche, linee guida e scenari pratici di schieramento, differenti tipi di giochi di simulazione, uno strumento di officina online, uno strumento di monitoraggio e valutazione, e l’accesso alla comunità della conoscenza di L4S. Anche modalità di schieramento come ad esempio gli smartphone e altri dispositivi portatili possono essere integrate.

Il progetto ha chiaramente dimostrato l’elevato potenziale della piattaforma nel produrre un importante impatto nella gestione delle crisi nei settori del trasporto aereo e marittimo. In futuro, la piattaforma potrebbe essere personalizzata per altre infrastrutture essenziali, come ad esempio quelle per l’energia, i servizi finanziari e l’industria alimentare.

Informazioni correlate

Keywords

Videogiochi, gestione della crisi, L4S, sicurezza, giochi di simulazione