Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

NANOCOM — Risultato in breve

Project ID: 247967
Finanziato nell'ambito di: FP7-NMP

Facilitare la commercializzazione della nanotecnologia

Già si avvertono diffusamente i vantaggi socioeconomici dovuti agli investimenti nella ricerca sulle nanotecnologie e la commercializzazione dei relativi prodotti. Un ampio consorzio dell'UE ha sviluppato strumenti per accelerare il trasferimento dai laboratori al mercato.
Facilitare la commercializzazione della nanotecnologia
La maggior parte della ricerca in nanotecnologie impone avanzate conoscenze teoriche e apparecchiature specializzate; di conseguenza essa avviene essenzialmente in sedi come università, centri di ricerca e laboratori aziendali. Il passaggio dei prodotti dal tavolo di laboratorio al mercato affronta sfide relative alle difficoltà tecniche, al finanziamento e alle preoccupazioni riguardo ambiente, salute e sicurezza.

Un consorzio composto da 16 partner provenienti da 10 paesi europei ha avviato il progetto NANOCOM ("Lowering barriers for nanotechnology commercialisation via open innovation"), per contribuire a un rapido lancio sul mercato dei prodotti legati alle nanotecnologie. Rappresentanti del mondo della ricerca, istituti di capitale di rischio, grandi società industriali, piccole e medie imprese e poli tecnologici hanno unito le loro competenze per sviluppare approcci intraprendenti in base a principi comprovati.

Gli scienziati hanno identificato e classificato gli ostacoli alla commercializzazione e hanno studiato le storie di successo in altre aree geografiche o settori di mercati, per formulare le migliori pratiche per l'Europa. In base alla valutazione degli ostacoli e delle migliori pratiche, hanno sviluppato un Modello di innovazione aperta (Open Innovation Model) per la rapida commercializzazione delle ricerche nel campo delle nanotecnologie. Inoltre, è stato sviluppato un Laboratorio formativo sull'innovazione (Innovation Training Factory) per favorire la realizzazione del modello.

Il progetto ha prodotto una tabella di marcia strategica per la ricerca, lo sviluppo e la politica, che prevede tempistiche, tappe significative e decisioni per la commercializzazione delle nanotecnologie a livello europeo e internazionale. Gli esiti e le raccomandazioni fondamentali sono sintetizzati in tre relazioni pionieristiche: la Scala di approntamento per la commercializzazione, le Linee guida sulla commercializzazione e il Quadro di indicazioni politiche; sono tutti liberamente scaricabili dal sito web del progetto.

Si prevede che gli strumenti e le linee guida NANOCOM destinati a innovatori e responsabili di politiche favoriscano un'accelerazione del trasferimento dei risultati della ricerca nelle nanotecnologie dai laboratori al mercato. L'allineamento della ricerca alle esigenze industriali mediante un'azione coordinata dei soggetti interessati rafforzerà il settore della nanofabbricazione dell'UE e aumenterà il benessere socioeconomico dei cittadini d'Europa.

Informazioni correlate