Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

SALIANT — Risultato in breve

Project ID: 242377
Finanziato nell'ambito di: FP7-SECURITY
Paese: Regno Unito

Sostanze dannose analizzate in tempo reale

I maggiori investimenti relativi alle misure contro il terrorismo richiedono lo sviluppo di nuove tecnologie. Uno studio dell’UE ha sviluppato un test innovativo in grado di rilevare piccole quantità di esplosivo in modo rapido.
Sostanze dannose analizzate in tempo reale
Ora più che mai, l’UE deve affrontare sfide sempre più complesse. A tale fine, nel 2007 è stato fondato il Forum europeo per la ricerca e l’innovazione in materia di sicurezza (ESRIF) per affrontare la complessa ricerca relativa a tale ambito.

L’obiettivo del progetto SALIANT (Selective antibodies limited immuno assay novel technology), finanziato dall’UE, era quello di sviluppare un prototipo di dispositivo portatile per una rapida analisi in tempo reale dei livelli di tracce di esplosivi, sostanze chimiche e farmaci, o droghe. L’idea era quella di progettare un dispositivo facile da usare il quale potrebbe essere utilizzato dai primi soccorritori presso scene del crimine e incidenti terroristici.

L’innovazione chiave del progetto riguarda la rilevazione di piccole molecole mediante test a flusso laterale utilizzando anticorpi per la rivelazione di molecole diverse. Tale formato è altamente sensibile e semplice da usare, e trova applicazioni in campo biomedico e in biotecnologia. Il progetto SALIANT ha sviluppato questa piattaforma di tecnologia brevettata per la rilevazione di esplosivi.

Il sistema di rilevamento contiene diversi anticorpi legati ad una superficie di silicio. Il campione scorre su una superficie e, successivamente all’interazione con l’anticorpo, viene rilevato da una luce laser. Il cambiamento delle caratteristiche relative alla luce è proporzionale al rilevamento associato.

La ricerca e lo sviluppo si sono concentrate sui metodi di campionamento e rilevamento e sull’integrazione tecnologica. Il consorzio ha realizzato un processo per la raccolta dei requisiti utente finale durante tutto il corso del progetto, inserendoli nel design. Il prototipo di dispositivo risultante è stato infine testato presso laboratori forensi e in situazioni di primo soccorso.

I principali vantaggi del dispositivo SALIANT sono dati da facilità di utilizzo, semplicità, sensibilità e accuratezza. Esso è adatto per l’analisi e il monitoraggio nei casi in cui si sospetti la presenza di esplosivo. Inoltre, tale tecnologia potrebbe trovare potenziali utilizzi nell’analisi di una vasta gamma di sostanze quali farmaci o altri prodotti chimici.

Informazioni correlate

Argomenti

Security

Keywords

Esplosivo, sicurezza, dispositivo, farmaci, test a flusso laterale, anticorpi, luce laser