Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

RELATE — Risultato in breve

Project ID: 230495
Finanziato nell'ambito di: FP7-SIS
Paese: Belgio

Gli studenti di giornalismo fanno i conti con la ricerca

La comunicazione della ricerca scientifica al grande pubblico può essere inefficace o inesatta a causa di una mancanza di comprensione da parte dei giornalisti. Per far fronte a questo problema, gli studenti dell'ultimo anno del corso di giornalismo hanno avuto la possibilità di trascorrere qualche ora nei laboratori di ricerca e scrivere le loro esperienze.
Gli studenti di giornalismo fanno i conti con la ricerca
L'UE ha individuato che la comunicazione della scienza al grande pubblico è carente in diversi aspetti, tra cui una mancanza di impegno e di dibattito tra i ricercatori e il pubblico, nonché una sfiducia nei giornalisti per quanto riguarda la comunicazione dei risultati scientifici.

Il progetto RELATE ("Research labs for teaching journalists"), finanziato dall'UE, ha posto 78 studenti di giornalismo in 30 laboratori di ricerca. Gli studenti hanno trascorso una settimana in laboratorio apprendendo cose sulla vita quotidiana degli scienziati e successivamente hanno scritto le loro esperienze.

RELATE è stato istituito come progetto pilota per coinvolgere laboratori di ricerca, con l'obiettivo di creare un programma permanente. Il progetto ha anche lo scopo di colmare il divario tra ricercatori e giornalisti.

Gli studenti hanno scritto blog quotidiani sulle loro esperienze al fine di monitorare l'efficacia del programma. Alla fine del loro soggiorno di una settimana, gli studenti hanno scritto articoli di approfondimento dei quali circa il 25 % sono stati pubblicati in varia stampa e media online.

Questo progetto ha migliorato il giornalismo scientifico in Europa, riunendo ricercatori e giornalisti in un modo nuovo, ed estendendo la comunicazione e la comprensione interdisciplinare. Inoltre, l'esperienza scientifica pratica per i giornalisti si tradurrà in una comunicazione scientifica più accessibile per il pubblico. Gli articoli pubblicati dagli studenti sono disponibili sul sito del progetto.

Informazioni correlate