Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

ERA-LEARN 2 — Risultato in breve

Project ID: 266545
Finanziato nell'ambito di: FP7-GA
Paese: Austria

Aggregare le risorse per rafforzare la formazione di reti e la ricerca transnazionali

Un’iniziativa dell’UE ha costituito una piattaforma centrale di informazioni, con lo scopo di favorire la collaborazione nella ricerca a livello transnazionale tra Stati membri dell’UE e paesi associati, contribuendo così a costruire un’economia della conoscenza più forte in Europa e a potenziare la competitività.
Aggregare le risorse per rafforzare la formazione di reti e la ricerca transnazionali
Lo schema ERA-NET dell’UE incoraggia la cooperazione nella ricerca tra gli Stati membri e oltre, attraverso la formazione di reti e programmi di ricerca congiunta. In questo spirito, il progetto ERA-LEARN 2 (Supporting the ERA-NET learning platform: Expanding application of the ERA-NET toolbox to a broader trans-national coordination community), finanziato dall’UE, ha promosso la collaborazione attraverso una piattaforma di informazioni centrale sulla facilitazione della ricerca e dello sviluppo a livello transnazionale.

I componenti del progetto hanno continuato a sviluppare un kit di strumenti on line impostato da una precedente iniziativa dell’UE, al fine di facilitare ERA-NET nella mappatura di programmi e capacità scientifiche e nell’attuazione delle richieste. Hanno esteso il kit di strumenti per facilitare ulteriormente l’allineamento e l’armonizzazione di strutture e procedure necessarie per richieste congiunte efficienti e semplificate. La funzionalità del kit è stata anche migliorata, per fornire strumenti in grado di valutare l’attuazione di ERA-NET.

Il team ha fornito indicazioni sull’autovalutazione dei risultati ERA-NET e sulla costituzione di strutture sostenibili per l’attuazione di richieste. Ha esaminato la possibilità di fusioni e lo sviluppo di strutture di gestione più estese, onde favorire un’amministrazione efficiente sotto il profilo dei costi che, essenzialmente, assista le organizzazioni in vari obblighi ERA-NET.

I partner del progetto hanno esplorato modalità per identificare temi e argomenti specifici per le ERA-NET, oltre a facilitare una discussione sulle aspettative degli utenti riguardo allo sviluppo e all’attuazione futura dello schema ERA-NET e della cooperazione transnazionale. Hanno anche compiuto il lavoro di fondo per una futura piattaforma, attraverso la valutazione delle esigenze e delle aspettative degli utenti, la cui applicazione è prevista dal 2015. È stata anche creata una struttura quadro per il monitoraggio e la valutazione d’impatto delle reti di collaborazione tra settori pubblico e privato.

ERA-LEARN 2 ha proposto agli Stati membri soluzioni sulle modalità per proseguire nel modo migliore la crescita dello schema ERA-NET. Ha semplificato le procedure di cooperazione transnazionale, ha rafforzato il coordinamento di programmi nazionali e regionali, ha ridotto al minimo la frammentazione del panorama dei finanziamenti dell’UE.

Informazioni correlate

Keywords

Formazione di reti transnazionali, ricerca transnazionale, economia della conoscenza, ERA-NET, ricerca congiunta, piattaforma di apprendimento