Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

STEELPROST — Risultato in breve

Project ID: 243574
Finanziato nell'ambito di: FP7-SME
Paese: Belgio

Maggiore protezione antincendio per i supporti in acciaio

Gli scienziati hanno sviluppato nuove vernici protettive ignifughe per supporti in acciaio con caratteristiche tecniche superiori a costi ridotti. L'intento è quello di dare impulso al settore della costruzione in acciaio che ha perso terreno in favore del calcestruzzo negli ultimi anni.
Maggiore protezione antincendio per i supporti in acciaio
Gli incendi possono causare danni alle strutture di supporto in acciaio e, nelle peggiori delle ipotesi, al crollo. L'applicazione di speciali vernici ritardanti di fiamma (intumescenti) è il metodo più utilizzato, tuttavia presenta numerose difficoltà. Una delle più proibitive è il tempo di essiccazione e la necessità di applicare diversi strati di vernice. Dato che il trattamento generalmente viene effettuato localmente comporta elevati costi di manodopera con lunghe interruzioni dell'attività nel luogo di lavoro. Inoltre, l'errata applicazione porta a potenziali sanzioni e a un livello di protezione inefficiente.

Gli scienziati finanziati dall'UE hanno sviluppato una nuova generazione di vernici protettive lavorando al progetto STEELPROST ("Innovative fire protective coatings for steel structures"). Le nuove formulazioni sono progettate in modo tale da garantire semplice applicazione, maggiore adesione e rapida essiccazione per una soluzione efficace, economica e sicura.

I rivestimenti a base di acqua su scala di laboratorio hanno mostrato una maggiore resistenza agli incendi e una minore temperatura di intumescenza (il rivestimento si gonfia per formare un guscio protettivo intorno alla struttura in acciaio). Hanno inoltre mostrato tempi di essiccazione inferiori, significative riduzioni in termini di costo con ottime prestazioni meccaniche e chimiche accompagnate da una minima generazione di fumo o emissione di gas tossici.

Produzione di dispersioni intumescenti stabili su scala industriale. Le formulazioni sono state valutate secondo gli Eurocode per la progettazione strutturale (in particolare la progettazione strutturale antincendio) al fine di integrarle nei criteri di progettazione avanzati.

I partner STEELPROST hanno presentato una domanda di brevetto secondo la procedura PCT (Patent Cooperation Treaty), un accordo internazionale in materia di brevetti. Hanno inoltre identificato una strategia di investimento per la certificazione e il marketing.

Le statistiche di mercato dimostrano una riduzione nell'uso delle costruzioni in acciaio a favore del calcestruzzo a causa delle difficoltà associate alla protezione antincendio. L'elevato numero di piccole e medie imprese (PMI) che producono strutture in acciaio per il settore delle costruzioni trarrà enorme beneficio dai risultati del progetto STEELPROST.

Informazioni correlate