Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Una nuova tecnica produce estratti dagli scarti di tè

Un gruppo di scienziati turchi ha creato un sistema ad acqua in grado di trasformare gli scarti ricavati dalla lavorazione di alcuni alimenti, tra cui il tè, le olive e i pistacchi, in preziose sostanze chimiche.
Una nuova tecnica produce estratti dagli scarti di tè
Nell’ambito del progetto PLPWETEA (Value added utilization of black tea by-products using pressurized low polarity water extraction for the development of bioactive extracts), finanziato dall’UE, è stata ideata una serie di tecniche che consentono di recuperare polifenoli e saponine dagli scarti della lavorazione del tè, tra cui un metodo che sfrutta l’estrazione ad acqua pressurizzata a bassa polarità (Pressurised Low-Polarity Water, PLPW).

Gli scienziati hanno eseguito test analitici e biologici per lo studio della resa e della bioattività chimica dei prodotti a base di tè nero, utilizzando le informazioni ottenute per la costruzione e l’ottimizzazione di un sistema di estrazione PLPW.

Il team ha progettato e costruito un estrattore PLPW da laboratorio completamente operativo e ha sviluppato test per antiossidanti, antibatterici e antitumorali nei campioni di tè nero, in base ai quali l’iniziativa PLPWETEA ha riprogettato la tecnologia di estrazione per ottenere una resa e un livello di purezza ottimali degli estratti chimici.

Per ottimizzare i parametri di processo dell’estrazione PLPW, i ricercatori hanno anche utilizzato modelli matematici che consentono di ottenere sia una maggiore resa sia la possibilità di ricavare nuovi prodotti bioattivi. Queste informazioni consentiranno di adattare l’estrattore a scopi commerciali.

Il team PLPWETEA ha creato una metodologia consolidata e sostenibile per l’estrazione di composti commercialmente preziosi dai sottoprodotti e dagli scarti del tè nero. Il sistema si è rivelato estremamente efficace anche con gli scarti dei pistacchi e delle olive.

Informazioni correlate

Keywords

Tè nero, prodotti a base di tè, bioattivo, polifenoli, saponine, acqua pressurizzata a bassa polarità