Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

AIR-SEAL — Risultato in breve

Project ID: 231171
Finanziato nell'ambito di: FP7-SME

RFID: migliorare la sicurezza dell'aviazione

I carrelli per la distribuzione di pasti sono stati l'anello di sicurezza più debole dell'aviazione, ma un nuovo sistema di blocco high-tech li rende più sicuri.
RFID: migliorare la sicurezza dell'aviazione
La sicurezza aerea è dispendiosa sia in termini di tempo sia di denaro, ma imprescindibile. I sistemi attualmente disponibili sono per la maggior parte efficaci anche nella lotta contro il terrorismo. Tuttavia, l'anello più debole della catena di sicurezza aerea è da sempre il semplice carrello per la distribuzione dei pasti a bordo. Gli attuali meccanismi di bloccaggio sono inadeguati e possono essere aperti senza lasciare alcuna traccia. Inoltre non esiste un singolo sistema in grado di bloccare e sigillare i carrelli, né un procedimento di controllo per il monitoraggio dal momento del carico all'imbarco. Per tali motivi, il progetto AIR-SEAL ("An innovative RFID security seal for aircraft galley trolleys"), finanziato dall'UE, ha sviluppato una soluzione in grado di soddisfare questa esigenza di mercato.

AIR-SEAL è un progetto di due anni, finanziato nell'ambito del Settimo programma quadro (7º PQ) dell'UE, che mira ad aiutare le piccole e medie imprese (PMI). Il progetto ha sviluppato una soluzione di bloccaggio e sigillatura di seconda generazione basata sulla tecnologia ad algoritmo bancario crittografato. Solo il personale autorizzato munito di dispositivo di sicurezza con codice ID può aprire i carrelli. Ogni azione eseguita su ogni carrello, compresa l'intera catena di approvvigionamento, sarà monitorata e registrata elettronicamente, indipendentemente dalla posizione. Ogni dispositivo può essere tracciato nello spazio, con accesso di apertura limitato a determinate posizioni designate. Il sistema sarà a prova di manomissione e impossibile da duplicare o aprire. Può inoltre essere installato sui carrelli dei prodotti alimentari e duty free esistenti.

Avendo conseguito i risultati concordati, AIR-SEAL ha reso note le attività del progetto in occasione dell'edizione 2011 dell'Aircraft Interiors Show, dove numerosi potenziali utenti hanno manifestato interesse. L'occasione ha fornito l'opportunità di dimostrare il dispositivo, integrando il feedback ricevuto in una nuova progettazione.

Oltre allo scopo di sicurezza originale del progetto, AIR-SEAL dovrebbe inoltre ridurre le perdite economiche derivanti dai furti. Il progetto ha inoltre identificato numerosi mercati supplementari in cui è possibile adattare la tecnologia di sicurezza. A parte altri settori di trasporto, questa tecnologia può essere adattata anche ad applicazioni sanitarie, legali e militari che richiedono un accesso protetto e controllato.

Informazioni correlate