Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

SHOPINSTANTSHOE — Risultato in breve

Project ID: 232109
Finanziato nell'ambito di: FP7-SME

Assicurarsi che le scarpe calzino a pennello

L'industria calzaturiera europea deve sfruttare nuove tecnologie e sviluppare nuovi concetti se vuole rimanere competitiva. È in questo contesto che nasce il progetto SHOPINSTANTSHOE per sostenere sia i consumatori, sia le aziende UE.
Assicurarsi che le scarpe calzino a pennello
Finanziato dall'UE, il progetto SHOPINSTANTSHOE si riproponeva di sviluppare una nuova tomaia e un servizio innovativo offrendo ai clienti la possibilità di provare le scarpe nell'ambito di un'esperienza di fitting personalizzata. In particolare, l'obiettivo era quello di sviluppare una tomaia per le donne: estetica, confortevole, personalizzata, ergonomica e innovativa.

A tale scopo, i ricercatori del progetto hanno dato vita a un'intensa attività di ricerca che ha portato a numerose scoperte sulle calzature e i piedi delle donne, nonché i parametri dimensionali che determinano la morfometria del piede. Hanno inoltre condotto studi sulla biocompatibilità al fine di assicurare che l'uso proposto dei materiali compositi tessili (incluse leghe a memoria di forma) sia appropriato per la condizione umana.

I risultati del progetto SHOPINSTANTSHOE sono stati ottenuti utilizzando un filamento di lega a memoria di forma, un tessuto intelligente a memoria di forma, un composito di pelle a memoria di forma, una nuova macchina utensile di personalizzazione e una nuova tomaia personalizzabile. Per il composito di pelle a memoria di forma, è stato generato un modello matematico per simulare il comportamento del nuovo concetto di tessuto e prima di procedere alla produzione della calzatura sono stati condotti vari studi. Lo sviluppo della macchina utensile prevedeva tre aree principali: un nuovo sistema di misurazione, un sistema di programmazione software e il sistema di messa in forma. Quest'ultimo modifica la geometria della calzatura ed è dotato di un dispositivo di riscaldamento che consente alla calzatura di tornare alla propria forma originale quando non è in uso.

In seguito al completamento dei prototipi di compositi di pelle a memoria di forma, calzature personalizzabili e macchine utensili, il sistema è stato sottoposto a un processo di convalida. Questo ha aiutato a formulare alcune raccomandazioni per miglioramenti da implementare nella versione commerciale post-progetto della macchina utensile. Un esercizio di convalida condotto con 15 utenti reali con particolari patologie del piede ha restituito risultati positivi in termini di comfort ed evidenziato margini di miglioramento che potrebbero aumentare le prestazioni funzionali.

Nel complesso, il progetto SHOPINSTANTSHOE è giunto al termine con risultati promettenti. Andando avanti sarà necessaria una fase di industrializzazione per rifinire la calzatura personalizzabile finale. In seguito a tale fase, gli utenti potranno inoltre contare su un nuovo servizio di personalizzazione delle calzature.

Informazioni correlate