Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

JIF4FLIGHT — Risultato in breve

Project ID: 298114
Finanziato nell'ambito di: FP7-JTI

Strumenti per aeromobili più puliti

L'aviazione è un elemento essenziale della società globale odierna, poiché permette alle persone e alle culture di venire a contatto e consente la crescita economica. Il progetto JIF4FLIGHT contribuisce a far decollare l'idea di aeromobili più puliti per l'industria aeronautica del domani.
Strumenti per aeromobili più puliti
Il progetto 'Final assembly line assembly jigs and fixtures for flight test demonstrator' (JIF4FLIGHT), finanziato dall'UE, contribuisce l'iniziativa europea Clean Sky. Il settore del trasporto aereo presta una particolare attenzione alle preoccupazioni, sempre più diffuse tra la popolazione, riguardanti il problema dell'inquinamento dell'aria, all'inquinamento acustico e ai cambiamenti climatici. Di conseguenza, è stato avviato il progetto Clean Sky, un partenariato tra pubblico e privato che coinvolge la Commissione Europea e il settore aeronautico, che ha lo scopo di ridurre l'impatto ambientale dell'aviazione.

Come parte di questo progetto, Airbus partecipa al programma Smart Fixed Wing Aircraft (SFWA), per proporre tecnologie innovative per ali e motori, che si presume porteranno importanti vantaggi dal punto di vista ambientale. Tra questi vantaggi, una riduzione del 25-35 % del consumo di carburante, una diminuzione del 25-35 % delle emissioni di anidride carbonica e una riduzione di 5-7 decibel dell'inquinamento acustico. I partner del progetto JIF4FLIGHT contribuiscono a raggiungere questi obiettivi progettando, fabbricando e distribuendo I calibri e gli strumenti di fissaggio per il progetto BLADE di SFWA, che effettuerà test su un'ala a flusso laminare in condizioni di volo, su un aeromobile A340.

Gli strumenti offerti dai partner saranno utilizzati per smontare le ali esterne esistenti di un A340 e per sostituirle con le nuove ali a flusso laminare per il test. Nella fase preliminare di progettazione, I partner hanno prodotto concetti e progetti per I complessi strumenti necessari, che sono stati accettati da Airbus. Con il procedere del progetto BLADE, tali progetti vengono adattati ai nuovi requisiti, allargando così il progetto stesso.

Uno dei risultati del progetto sarà la conferma che un profilo specifico d'ala può sostenere un flusso laminare con stabilità accettabile. L'implementazione finale di questa tecnologia negli aeromobili commerciali consentirà un trasporto aereo più pulito ed efficiente per il futuro.

Informazioni correlate