Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

MyWave — Risultato in breve

Project ID: 284455
Finanziato nell'ambito di: FP7-SPACE
Paese: Norvegia

Migliori previsioni e modellazione del moto ondoso

Delle previsioni accurate del vento e del moto ondoso sono fondamentali per la gestione quotidiana delle operazioni in alto mare e vicino alla costa e giocano un ruolo chiave nei sistemi di gestione delle zone costiere. Dei ricercatori finanziati dall’UE hanno quindi sviluppato dei modelli realistici delle onde oceaniche e li hanno poi incorporati in previsioni accurate del clima globale.
Migliori previsioni e modellazione del moto ondoso
L’iniziativa GMES (Monitoraggio globale per l’ambiente e la sicurezza), ora chiamata Copernicus, fornisce preziose informazioni su clima e condizioni meteorologiche a vari utenti finali, compreso il mondo accademico e le aziende. Uno di questi servizi, ovvero le previsioni su vento e moto ondoso, può essere migliorato integrando i dati relativi alle onde oceaniche e collegando i modelli di atmosfera e oceano.

Il progetto MYWAVE (A pan-European concerted and integrated approach to operational wave modelling and forecasting - a complement to GMES MYOCEAN services), finanziato dall’UE, mirava a completare il lavoro preparatorio necessario per stabilire nuovi prodotti GMES che offriranno agli utenti un quadro più completo degli oceani del mondo.

La ricerca era mirata a migliorare il trattamento dei dati su vento e acqua e la fisica degli attuali modelli relativi al moto ondoso. Essa ha inoltre prodotto nuove e più accurate previsioni del moto ondoso usando osservazioni della Terra e metodi standard definiti per la modellazione delle onde oceaniche.

Vari modelli di aree locali sono stati combinati per fornire delle interazioni tra vento e onde più accurate, incorporando una migliore modellazione fisica dell’acqua sulla superficie dell’oceano. Anche parecchie nuovi fonti di dati hanno contribuito al modello, inclusi dati radar da satellite e dati sui venti oceanici. I ricercatori hanno anche migliorato l’integrazione dei dati mediante l’uso di reti neurali, e hanno usato queste fonti per effettuare una convalida incrociata e per rimuovere gli errori dal modello.

I partner del modello si sono concentrati sull’implementazione di uno strumento di previsione del tutto assemblato che sfrutta i dati e gli algoritmi prodotti. Questo strumento ridurrà l’incertezza nei modelli sul sistema globale e spianerà la strada all’integrazione delle onde oceaniche nei servizi GMES.

Inoltre, MYWAVE ha proposto un sistema di verifica per accompagnare la consegna delle previsioni relative al moto ondoso attraverso un Marine Core Service. Esso ha stabilito procedure operative, formati dei dati e amministrazioni che sono compatibili con l’esistente sistema di verifica MYOCEAN che verrà trasferito nel programma Copernicus.

Il progetto ha fornito dei migliori modelli delle onde che sono stati resi disponibili per la valutazione da parte dei servizi meteorologici nazionali e per l’integrazione in servizi operativi forniti agli utenti europei. In aggiunta al valore intrinseco di previsioni accurate del moto ondoso per l’industria e per le autorità locali, MYWAVE porterà anche dei significativi benefici scientifici.

Informazioni correlate

Keywords

Previsioni vento, previsioni moto ondoso, Copernicus, modelli vento, sistema verifica, Maritime Core Service