Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

NOVAPRESS — Risultato in breve

Project ID: 232253
Finanziato nell'ambito di: FP7-SME

Un nuovo sensore per migliorare la produzione di piastrelle

Nella produzione di piastrelle, un difetto noto come gradiente di densità, che si sviluppa durante la pressatura, può causare la distruzione delle piastrelle durante la cottura. Un progetto recente ha sviluppato un prototipo di sensore per la rilevazione dei gradienti di densità durante la lavorazione.
Un nuovo sensore per migliorare la produzione di piastrelle
Il difetto può presentarsi come conseguenza di una scarsa progettazione dello stampo, della bassa qualità del materiale o della tecnica sbagliata, ed è una delle principali cause di perdita nella fabbricazione delle piastrelle. La rilevazione dei difetti di gradiente di densità prima della cottura ridurrebbe le perdite di produzione e consentirebbe il riciclo di materiali di buona qualità.

Il progetto NOVAPRESS , finanziato dall'UE, ha lo scopo di sviluppare un sensore per il gradiente di densità non distruttivo che potrebbe essere incorporato nella pressa per piastrelle. Un'organizzazione per la tecnologia e la ricerca con sede nel Regno Unito è a capo del consorzio NOVAPRESS, che include anche ricercatori accademici e piccole aziende.

I ricercatori hanno innanzitutto definito i requisiti e le specifiche comuni del sensore. Allo stesso tempo, sono state ordinate o sviluppate le attrezzature necessarie ed è stato prodotto un primo prototipo funzionante. Il team ha deciso di costruire innanzitutto un sensore di laboratorio funzionante e di applicarlo in seguito in un ambiente reale.

Il progetto si è inoltre concentrato sull'hardware e il software per il controllo e per il feedback dal sensore ai comandi meccanici della pressa per piastrelle. I test e le dimostrazioni condotte sul prototipo non incorporato nella pressa hanno avuto un grande successo.

Lo sviluppo del sensore finale è ora in corso e tale sensore sarà incorporato in numerose fabbriche per uso commerciale. Si prevede che la tecnologia NOVAPRESS aggiunga valore al mercato della ceramica e potrebbe allargarsi ad altri processi di produzione nel futuro.

Informazioni correlate