Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

OSTLER — Risultato in breve

Project ID: 265629
Finanziato nell'ambito di: FP7-TRANSPORT
Paese: Regno Unito

Ottimizzare le batterie rimovibili per le automobili elettriche

Un’iniziativa dell’UE ha testato la fattibilità di vetture elettriche con batterie modulari. Gli automobilisti che desiderano più potenza possono semplicemente collegare un’altra batteria.
Ottimizzare le batterie rimovibili per le automobili elettriche
Con l’aumento della richiesta di veicoli elettrici (VE) i produttori spesso adattano i modelli esistenti all’alimentazione elettrica. Tuttavia, le batterie sono pesanti, e la trasformazione di una vettura a benzina in una elettrica pone problemi di peso, guidabilità e altri limiti.

Il progetto OSTLER (Optimised storage integration for the electric car), finanziato dall’UE, intendeva sviluppare nuovi concetti per l’integrazione della batteria nelle automobili. In generale, l’obbiettivo era quello di esaminare la fattibilità di un concetto di batteria modulare e rimovibile che soddisfa tutte le relative norme del settore automobilistico.

Il lavoro ha avuto inizio con una valutazione dei requisiti per un accumulo dell’energia integrato seguita da test sulla resistenza agli urti in uno scontro e dall’integrazione del sistema.

Il team di OSTLER ha creato dei concetti intelligenti per proteggere i pacchi batterie nei VE. Per fare questo, sono stati studiati gli effetti di grandi pacchi batterie sulla resistenza agli urti del veicolo per determinare il tipo di cella della batteria più vulnerabile. Per questo scopo è stato sviluppato un prototipo di pacco batterie e sono state sviluppate delle soluzioni attive e passive per proteggerlo in caso di incidente. Le simulazioni dinamiche e i test fisici hanno mostrato la funzionalità di entrambi i sistemi. In particolare la soluzione attiva, che è costituita da una leggera struttura gonfiabile in tessuto, ha mostrato prestazioni soddisfacenti e un peso ridotto.

Le specifiche e i requisiti elettrici e termici del sistema per il pacco batterie principale sono stati definiti. Il team ha inoltre presentato un dimostratore per i pacchi batterie rimovibili e ha fornito le linee guida relative alla progettazione per il modello.

I partner del progetto hanno anche ideato nuovi concetti per un’integrazione termica ed elettrica più efficiente. La soluzione elettrica può supportare batterie di varie dimensioni e diverse applicazioni. Un veicolo dimostrativo che integra un pacco batterie è stato costruito e testato con successo.

Nella standardizzazione di un pacco batterie per i VE, OSTLER ha preso in considerazione le interazioni meccaniche, elettriche e termiche della batteria. Sviluppando un pacco batterie modulare e rimovibile per i veicoli, le aziende europee saranno in grado di competere nel mercato globale dei veicoli elettrici.

Informazioni correlate

Argomenti

Transport

Keywords

Batterie, automobili elettriche, veicoli elettrici, integrazione accumulo, integrazione batteria, pacco batterie