Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

In che modo gli uccelli si adattano al cambiamento climatico

Un progetto finanziato dall'UE ha studiato l'effetto di cambiamenti nel clima sulla migrazione degli uccelli. Studiare il comportamento degli uccelli può aiutare a definire in che modo tali cambiamenti colpiranno altre specie meno studiate.
In che modo gli uccelli si adattano al cambiamento climatico
Il clima sta cambiando su scala globale, esponendo gli organismi a nuove condizioni ambientali. Queste comprendono cambiamenti alle stagioni e modifiche agli eventi periodici del ciclo vitale in animali e piante, come la migrazione degli uccelli o la fioritura delle piante, e mutazioni della loro fenologia.

Tuttavia, i meccanismi mediante cui questi adattamenti si verificano sono poco conosciuti. Lo scopo del progetto BIRDCLIMCHANGE, finanziato dall'UE, era quello di esaminare quale meccanismo sia effettivamente in atto. Comprendere in che modo le specie di uccelli migratori si adattano all'attuale cambiamento climatico era l'obbiettivo principale del progetto. Per ottenere questo, sono state effettuate delle analisi su dati provenienti da una popolazione di balia nera nella Norvegia meridionale, un uccello migratore che si ritiene sverni nell'Africa occidentale tropicale.

Le principali scoperte del progetto hanno mostrato un significativo avanzamento nella fenologia della migrazione, con le balie nere che arrivano nei loro siti di riproduzione in Norvegia oltre 4 giorni prima di quanto facevano quasi 30 anni fa. Questo è stato il risultato di una compensazione tra, da un lato, cambiamenti climatici nelle aree dove svernano e il percorso di migrazione e, dall'altro lato, le condizioni nei siti di riproduzione.

Sfortunatamente, non tutti gli obbiettivi del progetto sono stati raggiunti nel corso della sua durata. Tuttavia, analisi preliminari volte a determinare il modo in cui una particolare caratteristica viene ereditata sono già iniziate e dovrebbero concludersi tra poco.

Il risultato del progetto ora completato è che diverse pubblicazioni scientifiche sono in fase di preparazione. Inoltre, poiché il progetto si proponeva di comprendere gli effetti del cambiamento climatico in questo campo, i risultati avranno un grande valore per le politiche di salvaguardia dell'Europa.

Informazioni correlate