Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

FP7

KhAI-ERA — Risultato in breve

Project ID: 294311
Finanziato nell'ambito di: FP7-INCO

Migliorare la ricerca aerospaziale in Ucraina

L'Università aerospaziale nazionale ucraina sta rafforzando le proprie capacità di ricerca, la visibilità e l'integrazione nello Spazio europeo della ricerca (SER). Ad oggi, il lavoro svolto ha portato a un'intensa attività di ricerca e a numerose pubblicazioni.
Migliorare la ricerca aerospaziale in Ucraina
L'istituto di aviazione di Kharkiv (KhAI) è l'unica università ucraina che offre un programma completo di educazione superiore in scienza e ingegneria aerospaziale, con un centro di ricerca molto importante, orientato in particolare allo studio di materiali compositi, produzione avanzata e sistemi incorporati affidabili. Il KhAI, che ha già solidi rapporti industriali nella regione e partecipa a numerosi progetti di ricerca nazionali e internazionali con partner pubblici e privati, è destinato a diventare il Punto di contatto nazionale (PCN) ucraino per il Settimo programma quadro (7° PQ) nel settore aeronautico. .

Il progetto "Integrating the National Aerospace University 'KhAI' into ERA" (KHAI-ERA) , finanziato dall'UE, aiuterà a consolidare la capacità di ricerca di questa istituzione. Un passo importante in questa direzione sarà il gemellaggio con quattro famose organizzazioni di ricerca e innovazione europee per lo scambio di conoscenze, la sperimentazione congiunta e la formazione, in vista del quale I partner del consorzio, composto da governo ucraino, Airbus, Associazione delle industrie europee per l'aerospazio e la difesa (ASD) e KhAI, hanno unito le loro forze. .

Nel primo periodo di lavoro, I ricercatori europei e ucraini hanno partecipato a tre riunioni del consorzio e a 14 incontri bilaterali. Gli esperimenti congiunti hanno portato a 12 articoli scientifici già pubblicati o in preparazione, mentre le attività di sviluppo delle reti di relazioni durante conferenze, workshop ed eventi di intermediazione hanno permesso al progetto KhAI di contribuire alla presentazione di otto proposte, avanzate in risposta al bando di gara 2013 del 7° PQ, tre delle quali erano fondate su idee avanzate dal team KhAI. Uno dei progetti è stato avviato nel giugno 2013. .

Il consorzio ha preparato tre moduli di formazione per studenti di master e per ricercatori giovani ed esperti, disponibili sul sito Web del progetto. Il team, inoltre, ha raccolto e pubblicato informazioni per I ricercatori ucraini interessati a presentare proposte per I bandi che verranno indetti nell'ambito del 7° PQ e del programma Orizzonte 2020. Un team di ricercatori europei indipendenti ha valutato l'istituto KhAI e ha fornito raccomandazioni per aumentarne la visibilità, il potenziale umano e le possibilità di integrazione nel SER. Queste indicazioni costituiranno la base per lo sviluppo della strategia di ricerca seguita dall'organizzazione nei prossimi cinque anni e oltre. .

Le attività del consorzio KHAI-ERA avranno effetti importanti sia sull'innovazione del settore aerospaziale sia sulla prosperità socioeconomica dell'Ucraina. Tra questi vantaggi vi sono una maggiore competitività e la possibilità di accedere a nuove opportunità di occupazione.

Informazioni correlate