Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Consulenza specializzata a favore della politica commerciale dell'UE per il Giappone

La DG I della Commissione europea ha pubblicato un bando di gara relativo alla prestazione di servizi di consulenza specializzati per assistere la Commissione nell'ambito della sua politica commerciale per il Giappone, in particolare per quanto riguarda le misure che influiscono sul commercio europeo. Questa azione è considerata un elemento chiave per assicurare il successo delle relazioni UE-Giappone.

Onde promuovere i suoi obiettivi nell'ambito dei rapporti con le autorità giapponesi, la Commissione richiede informazioni, consulenza e assistenza, in particolare nei seguenti settori: accesso al mercato e questioni regolamentari, onde agevolare l'espansione del commercio UE in Giappone; reazioni delle imprese europee in merito ai fattori che influiscono sul commercio fra l'Unione europea e il Giappone; programmi della Commissione per la promozione delle esportazioni a destinazione del Giappone.

richiesta un'assistenza continua in un certo numero di settori chiave:

- questioni relative all'accesso a mercati specifici, compresi gli aspetti di carattere tecnico
- questioni relative alla deregolamentazione in Giappone
- questioni relative ai programmi della Commissione per la promozione delle esportazioni a destinazione del Giappone (EXPROM), comprendenti il "Programma di formazione per dirigenti in Giappone" (ETP), la campagna di promozione delle esportazioni "EU Gateway to Japan", nonché progetti ad-hoc
- questioni relative agli investimenti esteri in Giappone
- questioni relative alla distribuzione in Giappone.

La durata del contratto è di 12 mesi, con due possibili proroghe del contratto, ciascuna per un periodo di 12 mesi.

Informazioni correlate

Paesi

  • Grecia