Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Programma di studio sull'assetto territoriale europeo

La Commissione europea, DG XVI, ha pubblicato un invito a presentare proposte relativo al coordinamento del contenuto generale del programma di studio sul coordinamento dell'assetto territoriale da eseguire da parte di una rete di istituti di ricerca.

Questo programma di studio verrà condotto nell'ambito della Prospettiva di sviluppo del territorio europeo (European Spatial Development Perspective, ESDP), la cui prima bozza ufficiale è stata adottata nel giugno 1997 dai ministri responsabili dell'assetto territoriale degli Stati membri dell'Unione europea. L'adozione della prima ESDP è prevista per il 1999. Gli obiettivi dell'ESDP non possono essere pienamente raggiunti se il programma di studio non fornisce gli elementi tecnici richiesti per l'analisi delle caratteristiche del territorio europeo e per la risoluzione degli argomenti connessi.

Per il contenuto generale del programma di studio verrà quindi selezionato un organo di coordinamento della rete di istituti di ricerca, in modo da fornire dei risultati di dimensione europea e da agevolare la costituzione di una rete tra gli istituti prescelti. I compiti incombenti all'organo di competenza saranno svolti entro il 1 settembre 1998 e la fine del mese di febbraio del 2000.

Informazioni correlate