Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Nel 1997 la homepage TMR del CORDIS viene visitata 111.000 volte

Secondo i dati recentemente compilati dalla Commissione europea, la homepage WWW del CORDIS sul programma di Formazione e mobilità dei ricercatori (TMR) nel 1997 ha ricevuto oltre 111.000 visite. Ciò significa che, ogni giorno dell'anno, oltre 300 persone da tutto il mondo han...
Secondo i dati recentemente compilati dalla Commissione europea, la homepage WWW del CORDIS sul programma di Formazione e mobilità dei ricercatori (TMR) nel 1997 ha ricevuto oltre 111.000 visite. Ciò significa che, ogni giorno dell'anno, oltre 300 persone da tutto il mondo hanno visitato il sito.

La homepage TMR contiene quasi 4.000 pagine di informazioni sul programma, suddivise in quattro sezioni distinte:

- Informazioni generali;
- Attività:
. 1. Reti di formazione sulla ricerca;
. 2. Accesso alle strutture su grande scala;
. 3. Le borse "Marie Curie" per la formazione sulla ricerca;
. 4. Euroconferenze, scuole estive e corsi di formazione pratica;
- Misure di accompagnamento:
. il concorso dell'UE per i giovani scienziati;
. la Marie Curie Fellowships Association;
- Altre informazioni, compresi i collegamenti ai punti di contatto nazionali ed il bollettino TMR.

Senza dubbio, le pagine più "visitate" sono state quelle relative alle borse "Marie Curie" per la formazione sulla ricerca, con 66.000 visite, corrispondenti a oltre la metà dell'accesso totale. Una caratteristica chiave delle pagine sul TMR è la possibilità di scaricare documenti quali programmi di lavoro, pacchetti informativi e moduli di domanda. Dalla sezione sulle borse di studio per la formazione, sono stati scaricati 47.000 documenti. Questa sezione fornisce inoltre i dettagli di circa 3.000 progetti finanziati dalle Marie Curie Fellowships, mentre un elenco di potenziali istituti ospitanti mette in luce le opportunità a disposizione di coloro che desiderano affiliarsi.

La Commissione conclude che la disponibilità delle informazioni sul TMR sul server CORDIS ha rappresentato, sin dal suo lancio avvenuto all'inizio del 1996, un metodo efficace di ampia copertura internazionale. In particolare, permette di accedere alle informazioni, nelle diverse lingue dell'UE, da qualsiasi parte del mondo, e costituisce la soluzione ideale per i giovani scienziati che partecipano a visite di scambio o lavorano all'estero o all'interno dell'UE. Le funzioni di trasferimento dei documenti consentono agli utenti di ottenere immediatamente le informazioni richieste, ed alla Commissione di risparmiare sul costo della stampa e della spedizione dei documenti, assicurando al contempo una più ampia diffusione.

Informazioni correlate