Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Tipologia delle partnership nei sistemi europei di ricerca e innovazione

In uno studio recentemente pubblicato, vengono identificati sette diverse tipologie di partnership tra organizzazioni che partecipano ad attività di ricerca ed innovazione finanziate dall'Unione europea. La relazione è stata pubblicata dalla Commissione europea, DG XII, ed è i...
In uno studio recentemente pubblicato, vengono identificati sette diverse tipologie di partnership tra organizzazioni che partecipano ad attività di ricerca ed innovazione finanziate dall'Unione europea. La relazione è stata pubblicata dalla Commissione europea, DG XII, ed è il risultato di inchieste condotte presso le amministrazioni pubbliche e gli industriali, in relazione a progetti completati nel 1994, finanziati nell'ambito del secondo e del terzo programma quadro di RST.

Lo studio si prefiggeva di valutare l'efficacia dei diversi tipi di partnership ed il loro contributo alla competitività industriale, nella prospettiva di definire le partnership concorrenziali di interesse europeo. La tipologia sviluppata formerà una base per la scelta razionale e l'ideazione di strumenti e programmi politici atti a sostenere la competitività industriale in Europa.

I diversi tipi di partnership individuati dallo studio si differenziano mediante fattori quali la creazione di innovazione, gruppi e strutture di governo corporative. Nella relazione vengono descritte le caratteristiche chiave quali contesti, strategie, procedure di attuazione e ambienti di politica vengono descritti nella relazione. Analizza le tendenze attuali nella partnership e le politiche pubbliche pertinenti nonché il valore aggiunto di queste ultime.

Dallo studio emergono molte scoperte, non ultimo il fatto che le partnership seguono da vicino la strategia di mercato dei partecipanti e mirano ad accrescere la propria competitività. Più una partnership è integrata, più importante risulta per la maggior parte degli attori e delle strategie e maggiormente possono essere utilizzati quali incentivi strumenti di natura politica, piuttosto che semplicemente di natura fiscale. Le partnership sono viste come uno strumento efficace per equilibrare la conoscenza collettiva ed esclusiva e quindi, i responsabili delle decisioni politiche possono considerarli come un obiettivo da perseguire. La tipologia sviluppata nello studio potrebbe essere utilizzata per adeguare strumenti politici al fine di raggiungere tali obiettivi.

Informazioni correlate