Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Seguito degli sviluppi della politica comunitaria di ricerca sul nuovo servizio informazioni CORDIS della presidenza austriaca

Il 1° luglio 1998 l'Austria ha assunto la presidenza del Consiglio dell'Unione europea per la prima volta, a soli tre anni e mezzo dal suo ingresso nell'UE. Sebbene la ricerca sia soltanto uno dei tanti settori per cui l'Austria presiederà le discussioni in seno al Consiglio n...
Il 1° luglio 1998 l'Austria ha assunto la presidenza del Consiglio dell'Unione europea per la prima volta, a soli tre anni e mezzo dal suo ingresso nell'UE. Sebbene la ricerca sia soltanto uno dei tanti settori per cui l'Austria presiederà le discussioni in seno al Consiglio nella seconda metà del 1998, le incomberà la responsabilità di portare a termine il Quinto programma quadro che dirigerà le attività di ricerca dell'UE nei prossimi cinque anni. Come avvenuto in occasione delle presidenze precedenti la CORDIS ha istituito un nuovo servizio d'informazioni in cooperazione con il ministero federale austriaco della scienza e dei trasporti per portare a conoscenza del grande pubblico i dettagli degli sviluppi delle attività comunitarie di ricerca ed innovazione.

Il nuovo servizio informerà in merito ai dibattiti in seno al Consiglio della ricerca europeo nonché alla ricerca ed ai relativi sviluppi in Austria nel corso dei prossimi sei mesi. Le informazioni, aggiornate settimanalmente, saranno disponibili in tedesco ed inglese: il servizio sarà così interessante per scienziati, accademici ed industriali dell'Europa intera.

Il nuovo servizio riporterà tra l'altro i dettagli delle attività del Consiglio della ricerca e degli organi sussidiari, nonché una descrizione delle priorità della presidenza austriaca nel settore. Oltre a portare a conclusione il Quinto programma quadro l'Austria intende anche sviluppare la cooperazione internazionale nel settore della ricerca, segnatamente con i paesi oggi candidati all'adesione all'UE.

Il servizio offre in particolare informazioni sulle attività di ricerca e sviluppo in Austria ed esamina inoltre la partecipazione dell'Austria alle attività di ricerca dell'UE. Ogni mese saranno messi in rilievo i progetti austriaci che hanno ottenuto il sostegno comunitario dimostrando progetti e processi innovativi. Saranno disponibili informazioni su avvenimenti chiave legati alla presidenza e forniti i contatti necessari per ottenere informazioni sulla ricerca in Austria ed i collegamenti Web. Una sezione stampa offrirà un facile accesso alle notizie più recenti. Il servizio della presidenza austriaca fornirà inoltre i dettagli delle attività in due aree molto vicine alla ricerca: l'insegnamento e le telecomunicazioni.

Informazioni correlate

Programmi

Paesi

  • Austria