Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Realizzazione dell'infrastruttura europea dei metadati spaziali

Il progetto ESMI (European Spatial Metadata Infrastructure - Infrastruttura europea dei metadati spaziali), in compartecipazione finanziaria con la DG XIII della Commissione europea che lo sovvenziona nel quadro del programma INFO2000 per favorire lo sviluppo di un'industria e...
Il progetto ESMI (European Spatial Metadata Infrastructure - Infrastruttura europea dei metadati spaziali), in compartecipazione finanziaria con la DG XIII della Commissione europea che lo sovvenziona nel quadro del programma INFO2000 per favorire lo sviluppo di un'industria europea dei contenuti multimediali, è stato avviato nel gennaio 1998 per una durata di due anni. L'obiettivo del progetto è di migliorare l'accesso all'informazione geografica in Europa e, segnatamente, di istituire un unico accesso ai servizi Internet collegati che descrivono l'informazione geografica.

Il progetto fornirà i meccanismi che collegano direttamente gli utenti dell'informazione geografica ai servizi di metadati che usano Internet. I metadati informazioni sui dati sono considerati un primo passo in direzione di un più facile accesso ai dati. Un unico punto di accesso al servizio consentirà di accedere ai server di metadati esistenti collegati. L'interfaccia basata sul Web permetterà lingue diverse e collegherà i servizi di metadati che usano uno stesso profilo.

Informazioni correlate

Programmi