Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Promuovere la cooperazione fra le autorità di regolamentazione del settore nucleare

La DG XI della Commissione europea ha pubblicato un invito a presentare proposte tese a promuovere la cooperazione fra le autorità di regolamentazione del settore nucleare dell'UE e le relative controparti dei paesi dell'Europa centrale e orientale. L'obiettivo è di individuare le similitudini e le differenze nei criteri e nei requisiti di sicurezza e, quindi, di elaborare strategie che migliorino l'armonizzazione laddove siano state individuate differenze.

Verrà accordata la precedenza alle iniziative basate da un'effettiva cooperazione fra le autorità competenti degli Stati membri e/o le organizzazioni di sicurezza tecnica nei paesi candidati che mirano a stabilire il consenso sulle pratiche di regolamentazione e/o sui criteri e requisiti di sicurezza nell'UE e nei paesi candidati.

Fra i potenziali settori di interesse sono compresi:

- analisi della conformità ai principi fondamentali di sicurezza dell'AIEA relativamente alle centrali nucleari;
- uso di controlli e strumentazioni digitali per i componenti e sistemi connessi con la sicurezza nelle centrali nucleari;
- gestione dell'invecchiamento delle centrali nucleari;
- applicazioni regolamentari di PSA;
- metodi a rischio;
- fuoriuscite prima della rottura.