Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Analisi dei metalli pesanti presenti nelle sostanze parcellari di aerosol

La DG XI della Commissione europea ha indetto una gara d'appalto per l'aggiudicazione di uno studio relativo all'esame ed alla conseguente preparazione di materiale di riferimento certificato per le analisi dei metalli pesanti presenti nelle sostanze parcellari di aerosol ostruenti i filtri.

I contraenti dovranno esaminare i materiali idonei e, in seguito, la preparazione di depositi omogenei per sostanze parcellari di aerosol reali ostruenti i filtri a membrana, compresa la loro certificazione, a seconda della composizione del metallo pesante. Il materiale di riferimento certificato sarà necessario sia al sostegno di future ricerche sulla composizione di sostanze parcellaru - allo scopo di rivedere la direttiva proposta che stabilisce i valori limite della qualità dell'aria per le sostanze parcellari ed un numero di altri inquinanti per il 2003 -, che al sostegno delle direttive in programma, che definiscono i valori limite della qualità dell'aria per i metalli pesanti.

Il contratto avrà una validità di dodici mesi.