Servizio Comunitario di Informazione in materia di Ricerca e Sviluppo - CORDIS

Il COT è alla ricerca di un inventario dei dati non di natura spaziale

Il programma Centro per l'osservazione della Terra (COT) della Commissione europea mira a promuovere l'utilizzo dei dati di osservazione della Terra e ad aumentare l'accesso ai dati sullo spazio e di altro tipo. Come parte della propria "componente di assistenza agli utenti", il programma COT intende ora rivolgersi ad un'organizzazione che si occupi dello sviluppo di un unico inventario dei dati non di natura spaziale.

Il contraente dovrà estrarre i quattro inventari esistenti e trasferirli secondo la più recente norma sui metadati del COT. Questi inventari sono composti da:
- Mappe topografiche
- Mappe tematiche
- Immagini aeree scattate nell'Europa del nord e nelle isole britanniche
- Immagini aeree scattate nell'Europa centrale e orientale.

Il contraente (o un sub-contraente) dovrà compilare due nuovi inventari:
- Immagini aeree dell'Europa sud-occidentale e del Benelux
- Modelli altimetrici digitali e batrimetia.

Il contraente dovrà quindi sviluppare un database omogeneo che integri tutti e sei gli inventari, rispondente alle più recenti norme sui metadati del COT.

Informazioni correlate

Programmi